turismo e eventi per famiglie e bambini kid pass
idee weekend low cost in famiglia toscana sovana

10 idee weekend low cost con i bambini

da Feb 16, 2024

Home » Weekend con i bambini » 10 idee weekend low cost con i bambini

Idee weekend low cost con i bambini nelle città d’arte

Non per forza la visita ad una città d’arte comporta spese notevoli: se si scelgono attività e musei gratuiti, o città d’arte non troppo turistiche, è possibile disegnare itinerari a misura di famiglia e di portafogli.

1 – Attività e visite gratuite a Roma con i bambini

Visitare i musei e i siti archeologici romani con i bambini può essere molto costoso, ma sapevate che ci sono molte attività culturali da fare a Roma assolutamente gratis?
Ad esempio, potreste scoprire tre bellissime opere di Caravaggio nelle Chiesa di San Luigi dei Francesi, oppure approfittare della vista incredibile e for free su tutto il Foro da Via della Curia, proprio sopra il monumentale Arco di Settimio Severo.
Ci sono anche molti musei che potrete visitare gratuitamente, come il Museo Napoleonico, il Museo Baracco, il Museo della Repubblica Romana e il Museo Moravia.

Scoprite cosa vedere a Roma con i vostri bambini!

weekend in famiglia roma gratis

2 – Scoprire la Bari autentica, in due giorni

La città di Bari vanta un ricco patrimonio storico e culturale, con attrazioni gratuite come la Basilica di San Nicola e la Cattedrale di San Sabino, ma soprattutto il pittoresco centro storico con i suoi vicoli colorati di vita.
Passeggiando nella Città Vecchia, potrete fare scorta di suggestioni a basso costo, tra panni stesi ad asciugare, ciurme di ragazzini che giocano e casalinghe local che realizzano le famose orecchiette su improvvisati tavolini in strada, sotto gli occhi curiosi dei turisti.
Leggete il nostro approfondimento su Bari con i bambini!

3 – A Bergamo Alta per conoscere le sue storie, con biglietto unico

Arrivare a Bergamo Alta con la funivia sarà già un’attività divertente per i bambini e low cost per noi genitori.
Con un unico biglietto (pochi euro gli adulti e gratuito sotto i 18 anni) potrete visitare la rete del Museo delle Storie di Bergamo. Ben 48 ore per scoprire la Rocca, il Convento di San Francesco, il Campanone, il Palazzo del Podestà, Il Museo Donizettiano e la Torre dei Caduti.
Tra affreschi medioevali e spettacolari skyline sulla città, questi sei musei hanno bellissime storie da raccontare.
Bergamo nel 2023 è stata Capitale italiana della Cultura, con effetti virtuosi di friuzione e valorizzazione del territorio a lungo termine!  Scopriteli e per altri spunti di viaggio a Bergamo, ecco il nostro articolo!

fine settimana economico Bergamo in famiglia

4 – Un rilassante weekend in famiglia a Macerata

Una città, Macerata, che saprà stupirvi con la sua pacata bellezza. Defilata rispetto ai consueti circuiti turistici, è racchiusa tra mura quattro-cinquecentesche, ma vanta una fondazione romana. Curioso da scoprire per i bambini sarà lo Sferisterio, nato per ospitare il gioco del pallone a bracciale e riadattato a luogo per spettacoli.
La Torre dei tempi, con il suo orologio astronomico ogni giorno, allo scoccar di mezzogiorno e delle sei del pomeriggio, offre una sfilata dei Re Magi.
Al Museo di Storia Naturale, ricchissima è la sezione di paleontologia, ma per tutte le informazioni, vi invitiamo a leggere il nostro approfondimento Macerata, la suggestiva città delle Marche.

Idee weekend low cost con i bambini nei borghi

Se alle città preferite il lento andar dei borghi, eccovi accontentati, con un focus su piccoli villaggi del Centro Italia, custodi di un patrimonio culturale e di tradizioni locali uniche.

5 – Fine settimana tra Etruschi e Medioevo nei borghi della Tuscia

Un weekend può essere perfetto per scoprire in Lazio la Tuscia, antica terra etrusca.
Una giornata è dedicata a Vitorchiano, arroccato su uno sperone di roccia vulcanica e a Viterbo, con il suo medievale quartiere di San Pellegrino, tra i meglio conservati in Italia e il più esteso d’Europa.
In zona, non perdetevi il bellissimo borgo di Bomarzo, conosciuto soprattutto per il celebre Parco dei Mostri di Bomarzo. All’interno di un prezioso parco naturale con piante rare, spuntano gigantesche sculture in basalto: strani mostri, animali mitologici e divinità sembrano prendere vita.

fine settimana economico Bomarzo

6 – In bici lungo il lago Trasimeno

Per un weekend slow, ecologico e a budget ridotto con i bambini l’idea perfetta è un tour in mountain bike lungo la pista ciclabile del Lago Trasimeno, con sosta in uno dei numerosi agriturismi presenti.
Si tratta di un percorso ad anello di oltre 50 chilometri pianeggianti, che costeggia l’intero lago. Attenzione però che il tratto più adatto alle famiglie è il sentiero sterrato che da Passignano a Tuoro corre fino a Castiglione del Lago, evitando quindi il tracciato a sud perché su strada carrabile e quindi non sicuro.

Da Passignano sul Trasimeno, con la Rocca medievale e gli imbarchi per le isole, raggiungete Tuoro, famoso per la battaglia di Annibale contro l’esercito romano, fino a Castiglione del Lago. Qui potrete visitare la splendida Rocca del Leone e il Palazzo della Corgna.

L’Umbria è tutta da scoprire, fatelo seguendo i suggerimenti dei local!

weekend low cost con bambini lago Trasimeno

7 – In Maremma, due giorni tra borghi, mare e colori

Un weekend in Maremma è garanzia di varietà e, soggiornando nei piccoli agriturismi dell’entroterra, di risparmio. L’itinerario della vostra minivacanza potrebbe partire dalle millenarie città del Tufo, Pitigliano, Sorano e Sovana.
La loro storia si dipana tra antiche necropoli etrusche, severe fortezze medievali e ricchi palazzi rinascimentali.

A Capalbio, oltre al piacevole borgo, non mancate di visitare l’onirico Giardino dei Tarocchi e per un veloce tuffo, se la stagione lo consente, raggiungete la spiaggia libera di Ansedonia.

weekend low cost con bambini Giardino dei Tarocchi
weekend low cost famiglia sovana parco archeologico

Idee weekend low cost con i bambini nella natura

Per una vacanza di pochi giorni in famiglia all’insegna del divertimento e del risparmio, c’è una soluzione che mai tradisce: total immersion nella natura! Se la vogliamo condire con qualche attività più strutturata, ma comunque a prezzo abbordabile, ecco i nostri consigli!

8 – Un tuffo non basta, al Lago di Ledro

Fratello minore del lago di Garda, il Lago di Ledro saprà stupire grandi e piccini con la varietà di attività possibili e i prezzi decisamente più contenuti.
Appassionati di sport d’acqua? C’è pane per i vostri denti, con noleggio e lezioni di canoa, vela e wakeboard. Per chi macina chilometri in bicicletta, non mancano circuiti e tracciati perfetti in mountain bike o e-bike, come la suggestiva Strada del Ponale.
Coinvolgente anche il percorso facile e gratuito Ledro Land Art, dove i bambini potranno richiedere la mappa per una divertente caccia all’installazione. Molto economico, infine, l’ingresso al Museo delle Palafitte del lago di Ledro, sede territoriale del MUSE – Museo delle Scienze di Trento, che racconta la vita quotidiana durante l’Età del Bronzo, attraverso ricostruzioni e i resti originali di un villaggio palafitticolo qui venuta alla luce.

fine settimana spendere poco Lago di Ledro in famiglia (1)

9 – Escursioni e parco avventura nei Colli Euganei

Una destinazione spesso poco considerata, ma ricca di attrattive, è il Parco dei Colli Euganei in provincia di Padova. Il Parco è attraversato da una fitta rete di sentieri, che potrete percorrere a piedi o in bicicletta, alla scoperta di un territorio variegato.
Tappa imperdibile con i bambini il Parco Avventura Le Fiorine, con tre percorsi a difficoltà crescente e nelle vicinanze un grande prato con postazioni da picnic e barbecue.

Questa è stata la nostra esperienza in famiglia sui Colli Euganei.

10 – Come risparmiare al mare con i bambini? In spiaggia libera!

Oltre a tante destinazioni, ci piace segnalarvi una modalità di minivacanza estiva che può far risparmiare molto una famiglia: la spiaggia libera. Ai nostri cuccioli, infatti, per divertirsi non serve altro che mare e spiaggia puliti.
Portandosi tutto l’occorrente, dall’ombrellone al pranzo in modalità picnic, il vostro weekend sarà davvero low cost, e utile per capire se rinunciare alla comodità dello stabilimento balneare può essere una scelta vincente anche durante una vacanza più lunga.
Scoprite allora la nostra selezione di spiagge libere e selvagge con bambini! 

Teresa Scarselli

Teresa Scarselli

Autrice, editor e SMM del portale Kid Pass, si occupa di comunicazione, promozione e fruizione dei Beni culturali. È convinta che qualsiasi viaggio possa essere un’esperienza a misura di bambino… e genitori! Il suo obbiettivo è raccontare e rendere appagante la visita a borghi, città d’arte e musei per tutta la famiglia.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

canzone kid pass siamo noi di nicole di danieli koi

DA SCOPRIRE

VACANZE FAMILY

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

RICEVI SUBITO UN REGALO DA KID PASS!

In omaggio la nostra guida: 10 città d’Italia da vedere con i bambini.

Resta aggiornato sulle migliori proposte family nella tua città e non solo!

 

Trattamento dati personali

Grazie per esserti iscritto! Riceverai via email il link per scaricare la guida.