turismo e eventi per famiglie e bambini kid pass
Un paese fantastico fiabe podcast stella nosella

Un paese fantastico

20 storie per 20 regioni

UN PAESE FANTASTICO: 20 STORIE PER 20 REGIONI è un podcast per bambini e per grandi che amano le fiabe. Un viaggio attraverso l’Italia tradizionale che ci condurrà alla scoperta di leggende e storie del folklore regione per regione con un tocco magico. Scopriremo luoghi reali legati a narrazioni fantastiche seguendo la scia di antichi racconti, da cui Stella Nosella si è ispirata per scrivere queste storie. La voce di Tata Favola è in grado di trasmettere quel calore e genuinità che solo poche persone sono in grado di regalare attraverso un audio libro.
Attraverso il mondo della fantasia queste storie sono l’occasione per porre l’attenzione su alcuni aspetti della geografia del nostro Paese e per coltivare fin da piccoli la curiosità verso il patrimonio storico, culturale e naturale che ci appartiene, senza mai risultare noiosa o difficile da seguire.

 

Chiudi gli occhi e ascolta…

In questa leggenda del Lazio incontriamo Ninfa, principessa che amava molto i giardini del suo palazzo. Ma un giorno il re, suo padre, decide di prometterla in sposa a chi riuscirà a bonificare le terribili paludi del suo regno. Entrano in scena l’amato principe e uno stregone…

In questa leggenda del Veneto si racconta la storia di Misurina, principessa capricciosa e mai contenta dei regali del padre. Un giorno Misurina scopre l’esistenza di uno specchio fatato e decide che deve assolutamente essere suo…A qualunque costo!

In questa leggenda della Sicilia scopriamo come l’eroico Colapesce, amante del mare, conquistò la capacità di nuotare nelle profondità del Mediterraneo e sfruttò le sue abilità per salvare la Sicilia intera…

In questa storia popolare toscana ci inoltriamo con i pescatori nella Buca delle Fate, una baia nascosta tra Baratti e Populonia: scopriamo il destino del giovane Valerio che non credeva alle loro storie e finì catturato dalle sirene…

In questa storia epica campana scopriamo l’origine di Napoli, seguendo Ulisse e i suoi compagni in un pericoloso viaggio nei flutti marini, insidiati dal canto delle sirene: tra loro la bella Partenope, che non sopporterà certo lo smacco d’essere ignorata.

In questa storia popolare delle Marche entriamo nella grotta della Sibilla, nei pressi della vetta dell’omonimo monte, lì dove regna la regina delle fate, benevola ma severa. Un giorno le fatine le chiedono di poter partecipare a una festa in paese, e lei accorda loro il permesso… purché tornino prima del sorgere del sole!

In questo mito greco ambientato in Calabria conosciamo la storia di Scilla, bellissima ninfa dagli occhi blu che una sera, passeggiando sulla spiaggia di Zancle, incontra il mostruoso Glauco. Quest’ultimo, respinto dalla ninfa spaventata, si rivolge alla maga Circe per un filtro d’amore…

In questa leggenda della Liguria seguiamo l’anziana Giorgina nei boschi di Framura. E’ un giorno fosco di neve e di pioggia e la donna sta cercando dei rametti per riscaldare la propria casa, quando inaspettatamente tra i cespugli trova uno splendido uovo blu. Un uovo di drago! Scopri la storia del drago buono Paneà, e di come salvò il villaggio da una terribile frana…

In questa storia popolare emiliana scopriamo l’origine della famosa torre degli asinelli: tutto ebbe inizio con un contadino, i suoi due asini e il fortunato ritrovamento di un tesoro nel suo campo…

In questa fiaba della Lombardia seguiamo la fortunata avventura di un giovane pastore alle prese con un terribile mostro a tre teste: grazie ai consigli di una saggia vecchietta, il ragazzo scopre come affrontare la bestia e salvare il suo gregge. Ma le teste del mostro nascondono un segreto…

In questa leggenda della Basilicata ci avventuriamo nei pressi di San Chirico Raparo, nella grotta della ninfa Rupenia. Ella malediceva chiunque fosse così incauto da disturbarla, fino alla pazzia. Un giorno, il fauno Capripede scoprì la grotta e s’innamorò a prima vista della bellissima ninfa…

In questa antica leggenda del Friuli scopriamo le origini del Carso, un tempo ricco di una natura rigogliosa: per aiutare Madre Terra, l’arcangelo Gabriele si propose di raccogliere le pietre che erano avanzate dalla creazione di quel luogo e distribuirle altrove. Il suo lavoro viene però disturbato da un demone…

In questa leggenda piemontese intrecciata con la storia antica giungiamo sulle rive del lago d’Orta con San Giulio: incaricato dall’Imperatore Teodosio della costruzione di 100 chiese, individua nell’isola al centro del lago il posto ideale per edificare l’ultima… Anche a costo di affrontare il drago che la abita!

In questa leggenda abruzzese seguiamo Maia, la più bella delle Pleiadi, fuggita dalla Frigia per portare in salvo il figlio ferito in battaglia. Maia si rifugia proprio tra i boschi dei monti d’Abruzzo per cercare un’erba miracolosa in grado di guarirlo…

In questa fiaba trentina conosciamo il barbuto re Laurino, detentore di due potenti armi magiche, di immensi tesori e di un bellissimo giardino di rose. Un giorno, il re dell’Adige indice un torneo per dare in sposa la figlia, e invita tutti meno re Laurino. Il re saprà come presentarsi lo stesso… non visto!

In questa leggenda valdostana sulle origini del Lago Blu del Cervino, in un giorno di pioggia e vento un povero viandante bussa alla porta di una casa chiedendo cibo e riparo, ma viene crudelmente cacciato dai proprietari inospitali. Il loro figlioletto al contrario prova a offrirgli una scodella di latte. Da un piccolo gesto di generosità, scaturisce una ricompensa terribile e meravigliosa…

In questa leggenda molisana il drago Landoro domina il mare e terrorizza gli abitanti del luogo. Tra loro c’è Lada, fanciulla che sogna di volare libera come i gabbiani. Un bel giorno il suo desiderio viene esaudito… ma il Landoro è lì ad attenderla!

In questa storia popolare pugliese ci troviamo a Massafra, nell’anno 1000. Alfonso è un pastore che sogna di liberarsi degli invasori Saraceni. Un giorno, mentre riposa nei pascoli, viene sorpreso da una buffo esserino con un berretto rosso che si diverte a fargli il solletico: il Munachicchio!

In questa leggenda umbra seguiamo il principe Trasimeno, attirato da un misterioso canto fino alle rive del lago che prenderà il suo nome: lì lo aspetta la ninfa Agilla, innamorata di lui…

In questa leggenda sarda scopriamo le origini dell’isola, un tempo parte della Tirrenide: ecco come accadde che Zeus salvò un lembo di questa terra dalla sua stessa collera.

Il progetto

Storie di Stella Nosella. Narrato da Gigliola Biason in arte Tata Favola. Sound Design di Angela Siracusa. Illustrazioni di Valentina Vanasia. Supervisione di Marianna Vianello. Prodotto da Kid Pass.

Stella Nosella

è un’autrice di narrativa per l’infanzia e testimonial di lettura. Caporedattrice di Kid Pass Magazine e manager degli eventi con gli autori di Avventure tra le pagine – Leggiamo al museo. Sceneggiatrice ed Autrice di programmi TV, si è guadagnata a tutti gli effetti un posto nel panorama italiano degli autori per ragazzi. Collabora con numerose case editrici, è testimonial di #ilvenetolegge, testimonial di #ioleggoperchè, collabora con #libriamoci ed è stata selezionata per #primaeffe Feltrinelli per la scuola, è inoltre Direttrice Artistica del Festival Portoimmaginario.

Gigliola Biason

è conosciuta dai più piccini come Tata Favola. Autrice di libri per bambini ed ducatrice di prima infanzia, ama da sempre prendersi cura dei sogni e delle parole dei bambini. Partecipa a progetti di “Nati per Leggere”, interpreta video letture per case editrici e promuove la lettura nelle scuole. Fa parte della Redazione di Kid Pass Magazine con una nuova rubrica dedicata ai più piccoli ed è donatrice di voce per “Il Libro Parlato Lions”. 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

RICEVI SUBITO UN REGALO DA KID PASS!

In omaggio la nostra guida: 10 città d’Italia da vedere con i bambini.

Resta aggiornato sulle migliori proposte family nella tua città e non solo!

 

Trattamento dati personali

Grazie per esserti iscritto! Riceverai via email il link per scaricare la guida.