turismo e eventi per famiglie e bambini kid pass

10 posti da visitare con i bambini in Italia d’estate

da Giu 27, 2024

Home » Magazine approfondimenti » 10 posti da visitare con i bambini in Italia d’estate

Villeggiatura in Italia: luoghi iconici per famiglie con bambini

L’estate chiama a gran voce grandi e bambini, con quella voglia di vacanza, anche in Italia, tenuta a bada fino ad adesso.
Dalle cime delle Alpi alle spiagge baciate dal sole del Mediterraneo, preparatevi a vivere un’estate indimenticabile con i vostri piccoli esploratori, alla scoperta di luoghi straordinari e meraviglie da scoprire.
In questo articolo, vi guideremo attraverso 10 posti da visitare con i bambini in Italia, che renderanno la vostra vacanza d’estate un’avventura indimenticabile per tutta la famiglia.

1 – Dolomiti Friulane, estate fresca e selvaggia

Se la vostra vacanza in famiglia è sinonimo di esperienze nella natura, tra scenari naturalistici mozzafiato ad alto livello di “wilderness”, le Dolomiti Friulane sono tra i posti più selvaggi e incontaminati da visitare in Italia.
Preparatevi ad escursioni esaltanti, tra aspre rocce e boschi secolari, ad incontri ravvicinati con timidi cervi, stambecchi e grifoni. Il Parco delle Dolomiti Friulane si apre come un ventaglio di opportunità per le famiglie amanti della natura e dell’avventura, in autonomia o accompagnati dalle guide alpine locali.

posti da visitare bambini Dolomiti Friulane Montasio

2 – Lago di Garda, vacanza variegata

Il Lago di Garda bagna tre regioni italiane – Lombardia, Veneto e Trentino – e si fregia del titolo di bacino lacustre più grande della penisola. Lungo le sue sponde, potrete scegliere se visitare borghi pittoreschi, oziare su spiagge leggiadre, ma anche nuotare, veleggiare e pagaiare tra acque cristalline.

Le sue due vedette, il Monte Baldo da un lato e Monte Pizzocolo dall’altro, vegliano sulla preziosa biodiversità del territorio: filari di viti e boschetti di ulivi si alternano alla flora spontanea di lecci e faggi.

Al Lago di Garda, i posti assolutamente da visitare con i bambini sono i parchi divertimento per tutta la famiglia, tra cui Gardaland, ma anche Malcesine, con la funivia che vi porterà al Monte Baldo.
Per gli amanti della bicicletta, a Limone sul Garda si trova la pista ciclabile e pedonale più scenografica d’Europa: incredibilmente sospesa a picco sul Lago, regala emozionanti vedute sul Benàco.

3 – Lido di Venezia, posto glamour per famiglie

Al Lido di Venezia, il tempo sembra tornare indietro all’epoca d’oro della Belle Époque, quando era considerata la più elegante stazione balneare d’Italia. Passeggiando sul lungomare, fiancheggiato da eleganti edifici liberty, come l’Hotel Excelsior e il Des Bains, si respira un’atmosfera di raffinatezza e glamour.

Ma il Lido di Venezia non è solo un luogo per nostalgici viveurs: è la destinazione ideale per famiglie con bambini che desiderano una vacanza all’insegna del relax e del divertimento. Spiagge dorate con fondale digradante, attrezzate e libere, si susseguono lungo la costa: qui i più piccoli possono giocare liberamente e fare il bagno in assoluta sicurezza.

Per gli amanti dello sport, il Lido offre scuole di vela per bambini e un prestigioso Circolo di Golf, con un campo da 18 buche immerso nel verde.
Ma la vera chicca è il piccolo aeroporto Nicelli, il più antico scalo commerciale d’Italia, in puro stile razionalista. Qui, mentre voi genitori degustate un piacevole aperitivo con cicchetto, i bambini potranno ammirare ultraleggeri da vicino e, con un po’ di fortuna, assistere anche a qualche atterraggio e decollo.

Altri posti da non perdere al Lido di Venezia, lo speciale bus inglese a due piani trasformato in chiosco di rinomati panini, il Planetario e l’Oasi del Wwf, Dune degli Alberoni.

posti da visitare bambini Lido di venezia

4 – Parco delle Foreste Casentinesi, outdoor per tutti

A cavallo tra l’Emilia Romagna e la Toscana, il Parco delle Foreste Casentinesi è un paradiso di biodiversità e un condensato di attività outdoor da fare in famiglia, per un’estate fresca e immersa nella natura.

Dagli emozionanti percorsi in canoa sulla Diga di Ridracoli ai rilassanti trekking immersi nelle foreste secolari, il parco offre esperienze adatte a grandi e piccini.

Esplorare i sentieri del parco con la bicicletta a pedalata assistita è un altro modo divertente e sostenibile per godersi i panorami mozzafiato e i borghi caratteristici.
Ma se volete condire la vacanza con passeggiate culturali, visitate anche l’eremo di Camaldoli e la Verna: qui la natura è la cornice perfetta per arte e spiritualità.

Leggi anche l’articolo dedicato al Parco delle Foreste Casentinesi in famiglia sul blog DivertiViaggio.

5 – Maremma, tra mare e colline

La Maremma, compresa tra Toscana e Lazio, promette una vacanza d’estate variegata, con mete assai diverse tra loro ma che conquisteranno adulti e bambini.

Ci sono bellissime spiagge, come Cala Violina, Ansedonia e la vicina Feniglia, adatte alle famiglie che cercano posti selvaggi e poco antropizzati. Se invece preferite il comfort e la mondanità, Follonica è la scelta ideale. Lungomare vivace, stabilimenti balneari attrezzati e tante attività per tutta la famiglia vi aspettano in questa rinomata località balneare.

Nei vostri trekking culturali, visitate le città del tufo, come Pitigliano e Sovana, preziosi presepi scavati nella roccia e abbarbicati quasi miracolosamente su aspri speroni.
Ma anche il piccolo borgo di Capalbio è luogo da non perdere, impreziosito dalla Rocca Aldobrandesca e da un pezzetto di Barcellona approdato in Italia: il Giardino dei Tarocchi. Realizzato negli anni Ottanta dall’artista Niki de Saint Phalle, il Giardino è un luogo onirico da visitare assolutamente con i bambini. Qui sculture monumentali, mosaici e installazioni artistiche vi condurranno in un viaggio tra arte, fiaba e realtà.

luoghi da vedere estate bambini Maremma Pitigliano

6 – Riviera del Conero, dove mare e montagna si avvinghiano

La Riviera del Conero è un brevissimo tratto di costa situato nelle Marche. Si estende per circa venti chilometri da Ancona a Numana e comprende il Parco del Conero, un’area protetta ricca di vegetazione e fauna selvatica, dove mare e montagna si avvinghiano.

Sarà bello con i bambini passeggiare lungo i sentieri che si snodano fra i boschi di carpino nero, pino d’Aleppo, cipresso e olmo, da soli o accompagnati da guide esperte.
Potrete avvistare cervi e caprioli e uccelli migratori come il falco pellegrino, ma soprattutto godere di splendide viste sul mare.
Tra le spiagge più belle, le Due Sorelle, raggiungibile solo via acquea, la spiaggia Urbani e quella di Numana.

7 – Gran Sasso, il film della vostra estate con i bambini

Il Gran Sasso d’Italia, il massiccio montuoso più alto dell’Appennino, si estende sul territorio di tre regioni: l’Abruzzo, il Lazio e le Marche.
Raggiungete Campo Imperatore, tra i posti più iconici da visitare in estate con i bambini: chiamato anche “piccolo Tibet”, è l ‘altopiano più esteso della zona appenninica.

Sarà bello passeggiare tra prati e foreste, dove incontrerete greggi e cavalli allo stato brado, che in inverno scendono a valle compiendo un rito, quello della transumanza, antico di secoli.
Rocca Calascio sarà la scenografia perfetta per raccontare storie di leggiadre dame e audaci cavalieri – proprio qui sono state girate molte scende del film Lady Hawke – ma soprattutto per perdersi con lo sguardo tra lande infinite e desolate.

luoghi da vedere estate bambini Gran sasso d'Italia

8 – Salento, non solo Maldive!

Se la Puglia è una delle mete più ambite del turismo estivo, un motivo ci sarà, anzi molti! Per tante famiglie, il suo mare turchese e le spiagge a misura di bambino rappresentano il primo grande richiamo. Tra queste, una località spicca in particolare: il Salento.
C’è addirittura una spiaggia, chiamata le Maldive del Salento, dal nome evocativo, che non delude: qui troverete sabbia finissima e bianca, acque cristalline e poco profonde, fondali bassi ideali per i giochi dei più piccoli.

Ma il Salento non è solo mare. L’intera regione regala paesaggi mozzafiato, borghi pittoreschi e una storia millenaria da scoprire nelle sere d’estate, dopo una giornata in spiaggia.
Non perdete la porta d’Oriente d’Italia, Otranto, famosa per il suo castello aragonese, la cattedrale romanica e le mura medievali e Galatina, da visitare per il suo elogio al barocco. A Ostuni, perdetevi nel dedalo di vicoli, dove le case imbiancate con la calce ricordano una casbah araba.
Con un po’ di fortuna o ancora meglio di pianificazione, potrete capitare la sera nel bel mezzo di una festa religiosa tradizionale del Salento. Spettacolari architetture di luce, le cosiddette luminarie, sapranno ammaliare tutta la famiglia.

9 – Cilento, un moderno Grand Tour

Per un moderno Grand Tour, dove il mare si alterna alle visite dei siti archeologici, il Cilento è la destinazione ideale per variegate vacanze estive.
Il mare è quello limpido della Campania, sia che scegliate le località più rinomate, come la spiaggia Grande di Acciaroli o di Cala d’Arconte, che quelle selvagge, come la spiaggia di Cala Bianca, raggiungibile esclusivamente via mare.

A Paestum, colonia greca, diventata poi città romana, potrete immergervi nell’arte classica e passeggiare tra imponenti templi dorici perfettamente conservati, il foro romano e interi quartieri di epoca romana.

Leggi anche l’articolo In Cilento con i bambini: tra archeologia e trekking facili

10 – Isole Eolie, luoghi da a-mare anche in in famiglia

Voliamo in Sicilia, tra le “sette perle del Mediterraneo” di Lipari, Salina, Vulcano, Stromboli, Filicudi, Alicudi e Panarea.
Lipari è l’isola più grande e popolosa dell’arcipelago delle Eolie, con un castello a strapiombo sul mare, piccoli borghi e molte attività da fare con i bambini. Da qui potrete raggiungere la vicina Salina, anche per una semplice gita di un giorno.

Panarea è piccola ed esclusiva, tappa da non perdere qui è il Villaggio preistorico con 23 casupole in pietra.
Vulcano e Stromboli, con i loro vulcani ancora attivi, sono perfette per avventurieri in erba e aspiranti geologi: le escursioni sono consentite dai sei anni, ma sono piuttosto impegnative e adatte solo a bambini abituati a trekking dalla tenera età.
Filicudi e Alicudi sono infine le isole più autentiche, ideali se siete alla ricerca di un mood lento e isolano (ci sono più pescatori che turisti).

posti da visitare estate bambini eolie

Mete estive adatte ai bambini, ma anche ai genitori!

Dimenticate l’idea che la vacanza con i bambini debba annullare la vostra aspirazione a viaggi più avventurosi. In Italia ci sono tante mete insolite, dalle montagne al mare, pronte ad accogliere grandi e piccini con esperienze indimenticabili.
Allora, avete già pianificato la vostra prossima vacanza estiva con i bambini?

Scoprite altre fantastiche mete estive in Italia!

Teresa Scarselli

Teresa Scarselli

Autrice, editor e SMM del portale Kid Pass, si occupa di comunicazione, promozione e fruizione dei Beni culturali. È convinta che qualsiasi viaggio possa essere un’esperienza a misura di bambino… e genitori! Il suo obbiettivo è raccontare e rendere appagante la visita a borghi, città d’arte e musei per tutta la famiglia.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

canzone kid pass siamo noi di nicole di danieli koi

DA SCOPRIRE

VACANZE FAMILY

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

RICEVI SUBITO UN REGALO DA KID PASS!

In omaggio la nostra guida: 10 città d’Italia da vedere con i bambini.

Resta aggiornato sulle migliori proposte family nella tua città e non solo!

 

Trattamento dati personali

Grazie per esserti iscritto! Riceverai via email il link per scaricare la guida.