turismo e eventi per famiglie e bambini kid pass
PL Kids Academy scuola per piccoli poliziotti Bussegno e Soragna

Torna PL Kids Academy, la scuola per piccoli poliziotti

da Giu 7, 2023

Home » Tempo libero » Sport e corsi per bambini » Torna PL Kids Academy, la scuola per piccoli poliziotti

Torna anche quest’estate 2023 PL Kids Academy, l’innovativo format di educazione stradale, ambientale, digitale e civica, con campus gratuiti per bambini dalla prima elementare alla terza media di Busseto e Soragna, in provincia di Parma.

Promotore del progetto, finanziato dalla Regione Emilia Romagna, è l’intraprendente corpo di Polizia Locale di Busseto e Soragna, che condurrà i laboratori in collaborazione sinergica con autori e illustratori della letteratura per l’infanzia, professionisti dello sport, il gruppo Alpini, la Pubblica Assistenza e alcuni volontari.

Un progetto (scalabile e replicabile) di edutainment: imparare grazie alla creatività e al digitale

La sfida di coinvolgere e appassionare bambini e ragazzi partecipanti attraverso linguaggi a loro vicini, come la creatività della letteratura e illustrazione per l’infanzia da un lato, il digitale dall’altro, è stata ampiamente vinta durante la scorsa edizione, tanto che quest’anno l’iniziativa si replica e cresce, accogliendo ben ottanta cadetti, venti in più del 2022.

Dopo una prima fase di preiscrizione, i fortunati bambini che potranno partecipare sono stati sorteggiati, non essendo possibile soddisfare tutte le richieste. La speranza è che in futuro, visto il successo e le richieste pervenute, questo campus possa accogliere davvero tutti, nessuno escluso.

La PL Kids Academy è una scuola per piccoli poliziotti, ma soprattutto uno spazio che coopera al processo virtuoso di formazione dei cittadini di domani: perché una cittadinanza attiva e consapevole saprà fare scelte migliori per il nostro futuro sul Pianeta Terra.

Le lezioni si terranno sia nell’aula tecnologica che all’aperto.
L’aula tecnologica, approntata già nella precedente edizione nel plesso della Scuola Primaria di Busseto, è provvista di monitor interattivo da 75 pollici e di 25 postazioni, ognuna con il suo iPad apple Pencil. Le attività all’aperto saranno ospitate nel cortile del Monastero Santa Maria degli Angeli, a Busseto.

Le lezioni si terranno in due settimane, dal 12 al 16 e dal 19 al 23 giugno.

Nuclei operativi del progetto PL Kids Academy

Anche quest’anno i partecipanti al campus saranno suddivisi in quattro gruppi, in gergo tecnico “nuclei operativi”.
Per riprendere i tipici settori di competenza della Polizia Locale, gli studenti saranno infatti inseriti, su base anagrafica, in 4 nuclei specializzati, ognuno composto da 20 studenti, differenziati per materia:
Nucleo 1 – Segnaletica e Storie: per bambini di 1ª e 2ª elementare, è improntato sull’educazione stradale.
Si terrà da lunedì 12 a venerdì 16 giugno, dalle ore 8 alle ore 12.
Nucleo 2 – Ambiente e Fantasia: per bambini di 3ª e 4ª elementare, tratterà l’educazione ambientale.
Si terrà da lunedì 12 a venerdì 16 giugno, con orario 14/18.
Nucleo 3 – Sociale e Creatività: dedicato ai ragazzi di 5ª elementare e 1ª media, avrà come focus l’uso consapevole dei Social.
Si terrà da lunedì 19 a venerdì 23 giugno, dalle 8 alle 12.
Nucleo 4 – Droni, Privacy e VR: dedicato ai ragazzi di 2ª e 3ª media, sarà prodromico ad una prima conoscenza sui droni e sulle normative ad essi collegati. Novità 2023: laboratorio sulla Virtual Reality e sul Metaverso.
Si terrà da lunedì 19 a venerdì 23 giugno, con orario 14/18.

In tutti i nuclei saranno avviate attività trasversali di preparazione fisica con l’associazione Atletica Buzzetti, altre di primo soccorso con la Pubblica Assistenza Croce Bianca Busseto e altre di difesa personale con il Shinanban Karate A.S.D.

Nucleo 1 – Segnaletica e Storie

Nel Nucleo 1 – Segnaletica e Storie – i bambini e le bambine incontreranno Beniamino Sidoti, giornalista, scrittore, semiologo, formatore, editor, inventore di giochi.
L’autore ha in serbo per i piccoli partecipanti un laboratorio di segnaletica fantastica, dove grazie a materiali di riciclo realizzeranno nuovi cartelli, nuovi divieti, nuovi comandi e nuove storie.

Con Roberto Grassilli, fumettista, illustratore e anche cantante, si dedicheranno a un laboratorio digitale, prendendo ispirazione dal suo albo “La Polizia della Nanna“.

Piero Guglielmino, esperto di letteratura giovanile, condurrà un laboratorio di ascolto, lettura e scrittura intorno ai segnali stradali.

Nucleo 2 – Ambiente e Fantasia

Nel Nucleo 2 – Ambiente e Fantasia – i bambini e le bambine conosceranno Arianna Papini, artista di fama internazionale, vincitrice di un Premio Andersen, e saranno coinvolti in un laboratorio di lettura con il suo ultimo alboPrima di Tagliare un Albero“.

Andranno in cerca di animali estinti, con Serenella Quarello, autrice di libri tra cui l’albo “Estintopedia“.
e a caccia dei nemici dell’ambiente e degli animali in pericolo di estinzione.

Con Bimba Landmann, illustratrice che con la sua “Arte cerca di fare uscire i Sogni che abitano dentro”, scopriranno come la creatività sia accessibile a tutti e possa renderci esseri umani migliori.
Bimba proporrà ai bambini del Nucleo 2 un laboratorio artistico ispirato dal suo ultimo albo, “L’Erbario dei Nostri Sogni“.

Nucleo 3 – Social e Creatività

Nel Nucleo 3 – Social e Creatività – ragazzi e ragazze diretti da Beniamino Sidoti, si metteranno in gioco indagando quanto importante sia la prima impressione che ci facciamo su una persona, solo in base alla sua apparenza. Il laboratorio ludico è ispirato al gioco “Gli Insospettabili” di Paolo Mori.

Annalisa Strada, scrittrice per bambini e ragazzi, vincitrice del Premio Anderson, proporrà un laboratorio creativo sulla consapevolezza della propria immagine e l’uso dei social network.

Antonio Ferrara e Marianna Cappelli inviteranno i cadetti e le cadette del Nucleo 3 a riflettere sulle emozioni, nel corso del laboratorio di educazione sentimentale attraverso la parola scritta.

Antonio Ferrara è autore, illustratore e formatore pluripremiato, tra cui anche il premio Andersen nel 2012, mentre Marianna Cappelli è attrice, fotografa (ha esposto nelle manifestazioni più prestigiose d’Italia, come la Biennale internazionale di fotografia di Torino e Palazzo della Triennale di Milano).

Nucleo 4 – Droni, Privacy e VR

Anche quest’anno Davide Deleo, Ass. Sc. di Polizia Locale e tra i fondatori dell’Academy, sarà referente e docente del nucleo Droni del comando.
Introdurrà ragazzi e ragazze frequentanti il Nucleo 4 Droni, Privacy e VR, all’uso dei Droni, a come pilotarli in maniera consapevole, fare video e foto in sicurezza, fino ad arrivare a una sfida di volo in FPV.

Manuel Bazzanella, fondatore e Ceo di Digital Mosaik, studio italiano specializzato nello sviluppo di mondi virtuali ed esperienze immersive, presenterà agli studenti del Nucleo 4 un incontro/laboratorio alla scoperta della Realtà Virtuale e Metaverso.

Ancora Beniamino Sidoti proporrà ai cadetti un laboratorio di immaginazione: un drone, un telefono portatile e qualche giocattolo serviranno a realizzare “storie fantastiche, ambientate nelle crepe del mondo, dove il prato diventa foresta e il cemento una distesa”.

PL Kids Academy: informazioni e ringraziamenti

Per seguire le avventure dei cadetti di PL Kids Academy e dei loro docenti, visitate la pagina ufficiale Facebook della Polizia Locale di Bussegno e Soragna e il profilo Instagram dell’Accademia.

Le bellissime grafiche di questa edizione sono state realizzate da Candia Castellani.

Ringraziamenti:

La Regione Emilia Romagna e in particolare Samanta Arsani, Responsabile Area Polizia Locale della Regione Emilia Romagna e madrina spirituale del Progetto.

La Conad di Busseto e Soragna per il prezioso contributo in quanto fornirà gratuitamente la merenda ai piccoli partecipanti per tutto il periodo dello sviluppo del progetto”.

Leggi anche l’articolo sulla prima edizione di PL Kids Academy.

Teresa Scarselli

Teresa Scarselli

Autrice, editor e SMM del portale Kid Pass, si occupa di comunicazione, promozione e fruizione dei Beni culturali. È convinta che qualsiasi viaggio possa essere un’esperienza a misura di bambino… e genitori! Il suo obbiettivo è raccontare e rendere appagante la visita a borghi, città d’arte e musei per tutta la famiglia.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

canzone kid pass siamo noi di nicole di danieli koi

DA SCOPRIRE

VACANZE FAMILY

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

RICEVI SUBITO UN REGALO DA KID PASS!

In omaggio la nostra guida: 10 città d’Italia da vedere con i bambini.

Resta aggiornato sulle migliori proposte family nella tua città e non solo!

 

Trattamento dati personali

Grazie per esserti iscritto! Riceverai via email il link per scaricare la guida.