turismo e eventi per famiglie e bambini kid pass
bambini al museo muba entrata colore

Al MUBA il museo dei bambini di Milano tante esperienze per i piccoli

da Feb 27, 2024

Home » Musei per bambini » Al MUBA il museo dei bambini di Milano tante esperienze per i piccoli

Bambini al Museo? A Milano c’è MUBA ed è apposta per loro!

A Milano c’è un luogo che tutti i bambini dovrebbero visitare almeno una volta: MUBA il Museo dei Bambini, situato nel meraviglioso giardino pubblico della Rotonda della Besana. Un vero micromondo dove la creatività e la fantasia possono sprigionarsi seguendo le naturali inclinazioni dell’età, attraverso il gioco e l’esperienza diretta. Ecco il resoconto di un pomeriggio indimenticabile trascorso con i miei tre bambini  di 7, 5 e 2 anni e mezzo al museo MUBA.  

Bambini al museo con l’esposizione “Colore: giocare e scoprire il colore in tutti i sensi”

Al Museo dei bambini MUBA la sezione temporanea offre sempre una novità.

Abbiamo iniziato con la visita nell’area delle esposizioni temporanee, dove ciclicamente vengono proposti percorsi esperienziali diversi, e attualmente si trova la mostra gioco Colore. Giocare e scoprire il colore in tutti i sensi, consigliata per i bambini dai 2 ai 7 anni. Questa mostra nasce con l’obiettivo di avvicinare le bambine e i bambini al mondo del colore e della luce attraverso un percorso emozionante, attivo e sensoriale. La mostra-gioco è un percorso alla scoperta del colore e delle sue diverse dimensioni che si snoda attraverso 4 installazioni di gioco per circa 1 h e 15 minuti, guidato da una operatrice museale. L’ordine con cui si fruisce delle installazioni è variabile in base ai gruppi, ma ininfluente ai fini dell’esperienza. 

bambini al museo muba gioco muro
bambini al museo muba gioco insieme

Senza colore: una stanza a luce viola dove i colori cambiano perché colore è luce!

La prima installazione per noi è stata Senza colore, dedicata alla relazione che esiste tra colore e oggetti. In una stanza con luce viola, i colori cambiano, perché il colore è luce. I bambini devono posizionare una serie oggetti nelle scatole contrassegnate da una etichetta colore, potranno farlo in base al colore effettivamente percepito o in base a quale dovrebbe avere alla luce bianca. 

bambini al museo muba senza colore small
bambini al museo muba senza colore scatoline

Al MUBA con le attività la camera delle meraviglie e Luce comanda color: una gioia per i bambini!

Poi siamo passati alla Camera delle meraviglie, un classico del MUBA: i bambini possono toccare oggetti del mondo naturale, apprezzandone le forme e il colore, e poi grazie a un grande tavolo-schermo collegato a un microscopio, scoprire la struttura microscopica degli oggetti naturale e la meraviglia che si cela in essi, grazie a uno sguardo più attento e accurato. La terza installazione, Luce comanda color, è stata la preferita dei miei bambini, che si sono letteralmente tuffati sui cuscini e dentro i maxi cilindro colorati. Infine, ha chiuso il percorso l’installazione 

bambini al museo muba la camera delle meraviglie small

MUBA: un luogo dove anche i piccolissimi trovano spazio.

Abbiamo continuato la nostra  avventura al MUBA Museo dei bambini di Milano vivendo le atmosfere magiche dell’attività Dove ti nascondi? La mostra gioco racconta e svela la mimesi degli animali: attraverso giochi di luci, le immagini di diversi animali compaiono e scompaiono, invitando i bambini a riflettere di nuovo sulla relazione tra luce, colore e percezione. La mostra gioco colore è piaciuta moltissimo ai miei bambini di 5 e 7 anni, che hanno seguito con attenzione e partecipato senza mai annoiarsi, ma con piacere ho notato che le installazioni e le attività hanno coinvolto per la maggior parte del tempo anche la piccola di 2 anni e mezzo. 

bambini al museo muba gioco luce blu small
bambini al museo muba dove ti nascondi 2 small

Aziende 4 kids? Un connubio fortunato con REMIDA: l’esposizione permanente al MUBA

Dopo aver vissuto le bellissime esperienze della mostra temporanea ci siamo spostati nell’area dell’esposizione permanente di REMIDA MILANO, lo spazio di riuso creativo di materiali di scarto aziendale, in cui esso viene trasformato in materiale destrutturato a valenza didattica, culturale e relazionale. Il polo REMIDA Milano del MUBA fa parte degli 11 centri al mondo della rete REMIDA, che nasce nel 1996 come progetto d’avanguardia dell’Istituzione Scuole e Nidi d’Infanzia del Comune di Reggio Emilia, gestito dalla Fondazione Reggio Children – Centro Loris Malaguzzi.

Noi abbiamo partecipato all’esperienza offerta per la fascia di età da 1 a 5 anni, della durata di 1h e 15 min, ma devo dire che anche mio figlio maggiore di 7 anni si è divertito e si è goduto l’esperienza di gioco creativo, a dimostrazione del fatto che le attività destrutturate stimolano gli individui in ogni fase della vita. Anche gli adulti presenti, infatti, toccano, sperimentano, osservano e persino “annusano” i materiali, interrogandosi sulla loro destinazione d’uso originale ma immaginando nuove “vite” che possono prendere attraverso l’approccio ludico.

bambini al museo muba remida pepiere small
bambini al museo muba remida coni small

Qui i bambini si divertono! Manine creative e tanta fantasia fanno di MUBA il luogo perfetto per far vivere ai bambini il museo.

Dopo una brevissima introduzione iniziale da parte delle operatrici museali, sempre presenti poi nello spazio, i bambini sono liberi di giocare come e dove vogliono, seguendo ognuno le proprie modalità e tempi.

I miei bambini hanno costruito torri e antichi templi utilizzando vecchie pepiere di legno, e steso i panni su fili di corda usando molle e scampoli di stoffa colorati. Cerchi di silicone con spuntoni, prodotto di scarto della produzione di flebo a uso sanitario, sono diventate pizze giganti da lanciare in aria, e poi grosse ninfee con cui costruire un percorso su una palude immaginaria.

E ancora, vasche di materiale plastico colorato e vecchie bottiglie sono diventate piscine dentro cui saltare e immergersi, e pezzi di tubi colorati su un panno bianco si sono trasformati in un quadro astratto. A REMIDA si può tornare più volte e ogni volta sarà un’esperienza nuova, grazie alla rotazione ciclica dei diversi materiali destrutturati proposti. L’unico problema che si può incontrare al MUBA sarà convincere i bambini a venire via una volta finito il proprio turno.

bambini al museo muba remida mollette small
bambini al museo muba remida tubi fantasia

Bambini al museo a Milano? Ecco i nostri consigli utili

Una giornata a Milano con i bambini è un’esperienza da vivere che farà felice tutta la famiglia. Trovate i nostri consigli nelle nostre guide regionali e nell’articolo 10 cose da vedere a Milano con i bambini. Che dire? Buon viaggio!

Chiara Valentina Segrè

Chiara Valentina Segrè

Chiara Valentina Segré (Milano, 1982) Biologa di formazione, dal 2014 si occupa a tempo pieno di divulgazione scientifica presso Fondazione Veronesi. E' progettista di attività didattiche e giochi educativi scientifici, docente a master di divulgazione scientifica, collabora a progetti editoriali di scienza per ragazzi. E' autrice di oltre 30 libri per bambini, molti dei quali tradotti all’estero.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

canzone kid pass siamo noi di nicole di danieli koi

DA SCOPRIRE

VACANZE FAMILY

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

RICEVI SUBITO UN REGALO DA KID PASS!

In omaggio la nostra guida: 10 città d’Italia da vedere con i bambini.

Resta aggiornato sulle migliori proposte family nella tua città e non solo!

 

Trattamento dati personali

Grazie per esserti iscritto! Riceverai via email il link per scaricare la guida.