turismo e eventi per famiglie e bambini kid pass
fattoria sardegna asinello

Alla scoperta delle fattorie didattiche della Sardegna con i bambini

da Nov 6, 2022

Home » Italia per famiglie » Sardegna » Alla scoperta delle fattorie didattiche della Sardegna con i bambini

Dici Sardegna e, probabilmente, ti vengono subito in mente due cose: mare cristallino e pecore. L’Isola, infatti, è il paradiso di questi animali: ce ne sono oltre 3 milioni! La pastorizia e l’allevamento in generale, del resto, fanno parte sia della cultura che dell’immaginario del popolo sardo, e vanno di pari passo con l’agricoltura, soprattutto cereali e olivi. Ci mettiamo in mezzo il turismo e il risultato sono agriturismi e fattorie didattiche, o entrambi. A noi oggi interessano le fattorie didattiche, e in Sardegna la scelta è fra oltre 200 realtà, tutte da scoprire.

Cosa propongono le fattorie didattiche in Sardegna

Laore, l’Agenzia regionale per lo sviluppo in agricoltura, gestisce gli elenchi dei “secondi lavori” delle aziende agricole e ittiche sarde, dall’agriturismo alla fattoria sociale ad, appunto, l’elenco delle fattorie didattiche sarde.

Nell’elenco vengono indicati i tipi di percorsi didattici per i quali la fattoria si è accreditata, che sono quattro: i percorsi didattici “sulla conoscenza del territorio rurale, dell’agricoltura e dei suoi prodotti”; i percorsi didattici “sulla conoscenza del mare, dei pesci e delle marinerie, dell’ambiente lacustre e fluviale e dei relativi prodotti” (spoiler: c’è un’unica realtà attiva in questo campo); i percorsi didattici “sull’educazione al consumo consapevole” e, infine, quelli “sulla conoscenza dei cicli biologici animali e vegetali e dei processi di produzione, trasformazione e conservazione dei prodotti locali”.

fattoria per bambini agriturismo sa perda marcada

L’elenco non ha filtri o maschere di ricerca, ed è in ordine cronologico di accreditamento. Quindi, se volete sapere se c’è una fattoria didattica vicino alla vostra meta di vacanza, e se è aperta al pubblico e non solo alle attività per le scuole, dovete armarvi di pazienza: spulciare i nomi e “googleare”.

Fattorie didattiche in Sardegna: dove andare

La scelta abbraccia l’intera regione: delle 207 fattorie didattiche accreditate 51 sono nella provincia di Sassari, 61 in provincia di Nuoro, 28 in provincia di Oristano, 57 nella provincia del Sud Sardegna e 10 nell’area della Città Metropolitana di Cagliari. Ci sono comuni, tra l’altro, che hanno una interessante concentrazione di strutture, come Alghero o Arzachena che ne contano rispettivamente 7 e 5, o Arbus che ne ha 6.

Tra le fattorie didattiche che propongono attività ai loro ospiti, in caso siano anche agriturismi, o siano comunque aperte al pubblico non organizzato, ne abbiamo selezionata una per territorio, per darvi un’idea di quello che la Sardegna vi offre in questo settore.

Nella frazione Sa Segada di Alghero (Sassari), l’agriturismo La Genziana propone la propria fattoria didattica anche come meta di una gita per “scoprire come nascono i prodotti, come vivono gli animali e i mestieri della campagna”. I laboratori che vengono proposti vanno dal piccolo casaro, dove si mungono le pecore e si preparano formaggi e ricotta, alla filatura della lana, alla preparazione della pasta fatta in casa con le uova del pollaio della fattoria.

agriturismo la genziana fattoria didattica bambino 2

Attività simili sono proposte anche dall’agriturismo Ertila a Bitti, nel Nuorese, che ha anche un maneggio.

A Villaurbana, in provincia di Oristano, la Fattoria Terra Noas ha allevamenti di pecore, mucche e maiali, oltre che una scuderia. Come fattoria didattica propone diversi laboratori: il laboratorio del pane, la filiera del grano, dall’uva al vino etc. «Ti insegneremo – promettono – a diventare un vero contadino, a mungere le pecore e a fare il tuo primo formaggio».

Ad Arbus, nella provincia del Sud Sardegna, la fattoria Sa Perda Marcada ha un programma specifico per le famiglie, per stimolare il loro contatto con la natura e la curiosità: dall’imparare a produrre (e cucinare!) i prodotti tipici sardi, alla mungitura, all’imparare a prendersi cura dell’orto e anche laboratori di riciclo attivo.

Infine, una menzione all’unica realtà che si occupa di “acqua e pesci”. Accreditata come fattoria didattica, la Laguna di Nora a Pula (Cagliari) «comprende il ramificato sistema di canali e isolotti che caratterizzano la foce del suo torrente, il Rio Arrieras». Un parco lagunare, quindi, di 55 ettari che ospita anche un centro di recupero di tartarughe marine. E in cui i percorsi di visita possono essere personalizzabili.

laguna di nora parco tartarughe sardegna

Leggi anche l’articolo 10 esperienze con i bambini in Sardegna: la natura, che attrazione!

Antonella Scambia

Antonella Scambia

Antonella Scambia è giornalista freelance e collabora con Kid Pass dal 2016. La curiosità è alla base del suo mestiere, curiosità che mette al servizio dei lettori nelle ricerche che conduce per scrivere gli articoli, che siano itinerari, idee per vivere la cultura in famiglia o temi legati alla genitorialità.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

canzone kid pass siamo noi di nicole di danieli koi

DA SCOPRIRE

VACANZE FAMILY

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

RICEVI SUBITO UN REGALO DA KID PASS!

In omaggio la nostra guida: 10 città d’Italia da vedere con i bambini.

Resta aggiornato sulle migliori proposte family nella tua città e non solo!

 

Trattamento dati personali

Grazie per esserti iscritto! Riceverai via email il link per scaricare la guida.