turismo e eventi per famiglie e bambini kid pass

Alla scoperta della bellezza incantata dei castelli italiani

da Apr 14, 2015

Home » Italia per famiglie » Emilia Romagna » Alla scoperta della bellezza incantata dei castelli italiani

Qualche suggerimento per una gita o un weekend tra castelli, fortezze antiche e affascinanti dimore nella zona centrale dell’Italia.

Le donne, i cavalieri, l’arme, gli amori/ le cortesie, le audaci imprese…

Luoghi ricchi di fascino e di storia, antichi castelli che conservano la memoria di leggende e fantasmi: come non lasciarsi travolgere dalla storia che aleggia tra i castelli e borghi medioevali e rinascimentali? L’Italia ne è ricca: ogni regione ne ha decine, ognuno ha la sua storia e con essa varie leggende che li rendono ricchi di fascino, mistero, magia. Vi suggeriamo alcune prime tappe, nell’Italia centrale, per una mini vacanza di relax con i bambini in vista dei ponti di primavera.

Castelli del Ducato di Parma e Piacenza

Partiamo dai Castelli del Ducato di Parma e Piacenza, nel quale non avrete che l’imbarazzo della scelta: le porte di una serie di luoghi fiabeschi, dislocati nelle due province sono aperte dal lontano 1999 e – grazie alle leggende che quadri, pregiati arredi, stanze affrescate custodiscono – i bambini rimarranno senz’altro a bocca aperta. Per prepararvi al meglio potete giocare con Madì e Dadà: le mascotte del Ducato che attraverso un gioco dell’oca personalizzato vi guideranno nel vostro itinerario. Giocando i bambini faranno tappa nei 23 Castelli, imparando a conoscere i loro nomi e la loro struttura architettonica: sì perché la forza del Circuito dei Castelli del Ducato è proprio la diversità di ogni maniero.

Castelli in Toscana

Come non citare poi la Toscana: regione culla del Medioevo e del Rinascimento, periodi storici in cui la vita trascorreva tra fortezze e vallate. Vi suggeriamo in particolare un viaggio nella Vallechiusa alla scoperta dei tesori dell’EcoMuseo del Casentino, progetto promosso e coordinato dall’Unione dei Comuni Montani del Casentino. Suggestiva per i più piccoli la visita al Castello dei conti Guidi di Poppi.

Castelli nelle Marche

Restiamo sempre in Italia centrale e spostiamoci nelle Marche: il Castello Pallotta di Caldarola, ad esempio, ha origine attorno all’anno Mille e oggi se ne può conoscere la storia grazie ai racconti sul cavaliere errante e la favola della principessa rapita, i bambini fino a 6 anni non pagano, quelli di età superiore entrano con biglietto a prezzo ridotto. Ancora citiamo la Rocca di Gradara, situata nella zona più elevata del paese omonimo, venne fatta costruire nel XIII secolo su volere dei fratelli De Griffo ed è uno degli esempi meglio conservati di fortificazione medievale d’Italia. Qui è possibile visitare, oltre alla Rocca, il museo storico, gratuito per i bambini e percorrere il suggestivo cammino di ronda sulle mura.

Leggi anche l’articolo La nostra esperienza nei Castelli del Ducato con mille eventi tutto l’anno

Maila Nuccilli

Maila Nuccilli

Giornalista pubblicista, fin da bambina affascinata del mondo dei mass media (tv, cinema, e giornalismo) e da sempre appassionata di comunicazione, campo nel quale lavora da oltre 15 anni. Ha iniziato a collaborare con Kid Pass dagli esordi. Attualmente, seguendo la sua passione per il cinema, cura in particolare la sezione sui film e le serie TV dedicate a bambini e ragazzi, oltre ad altri temi e consigli utili ai genitori.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

canzone kid pass siamo noi di nicole di danieli koi

DA SCOPRIRE

VACANZE FAMILY

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

RICEVI SUBITO UN REGALO DA KID PASS!

In omaggio la nostra guida: 10 città d’Italia da vedere con i bambini.

Resta aggiornato sulle migliori proposte family nella tua città e non solo!

 

Trattamento dati personali

Grazie per esserti iscritto! Riceverai via email il link per scaricare la guida.