Il cielo a volte entra nelle città. E si nasconde sotto un portico. Dentro a una chiesa, sulla facciata di un palazzo. Sono tanti gli elementi artistici e architettonici che descrivono fenomeni celesti, misurano il tempo, evocano una spiritualità antica.

Da Piazza degli Eremitani passando per il Caffè Pedrocchi, fino all’ Orologio di Piazza dei Signori e al Battistero del Duomo. A Padova si nascondono cieli, stelle e pianeti: sono tra i portici, sulle facciate dei palazzi, nelle piazze.

Durante le feste natalizie, nei mesi di dicembre 2016 e gennaio 2017, Bas Bleu Illustration propone una serie di visite guidate per scoprire i segreti e le meraviglie della città stellata. I partecipanti saranno invitati a cercare orologi, comete e scorpioni, riscoprendo con il naso all’ insù lo stupore per la città. Ogni visita, di un’ ora e mezza circa, percorrerà il centro storico della città toccando una decina di luoghi “stellati”, in alcuni casi si faranno delle tappe speciali come al Battistero del Duomo, in altri casi si concluderà con un brindisi nella sede di Bas Bleu Illustration, a Casa della Rampa.
Noi vi segnaliamo, in particolare, la speciale visita che si terrà la mattina di venerdì 6 gennaio. Ovviamente a misura di famiglia!

Le visite guidate fanno parte di un progetto più ampio che, nei mesi scorsi, ha visto la pubblicazione di Padova, seconda stella a destra, la guida al cielo nascosto in città, realizzata da Bas Bleu Illustration in collaborazione con Leopoldo Benacchio, astronomo ordinario di INAF (Istituto Nazionale di Astrofisica) – Osservatorio di Padova, con il contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo. La guida si offre come un originale racconto di Padova, seguendo un filo astronomico e culturale non convenzionale, tra luoghi noti e altri poco conosciuti.

I professionisti di Bas Bleu Illustration sviluppano progetti di comunicazione nel campo della cultura, delle arti, del sociale e della divulgazione scientifica. L’ illustrazione è il codice scelto per raccontare valori, identità e storie.