turismo e eventi per famiglie e bambini kid pass
uffizi sotto l'albero la nostra esperienze

La nostra visita interattiva alle Gallerie degli Uffizi

da Gen 2, 2021

Home » Musei per bambini » La nostra visita interattiva alle Gallerie degli Uffizi

Quest’anno l’idea di non avere la possibilità di andare a conoscere uno dei tanti luoghi che l’Italia offre e che il Natale rende ancora più magici ci rendeva un po’ tristi… perciò appena abbiamo visto la meravigliosa opportunità che gli Uffizi offrono per le famiglie, non ce la siamo lasciata scappare.

“Gli Uffizi sotto l’albero” è la proposta natalizia degli Uffizi, che si è rivelato uno splendido regalo per Ludovico ed Edoardo e che ci ha permesso di passare un bel pomeriggio in famiglia, ma in compagnia di opere d’arte facendoci sentire meno la nostalgia per i nostri amati musei.

 

Uno dei musei più famosi del mondo, apre le sue sale virtuali per raccontare ai più piccoli la magia del Natale attraverso la scoperta di alcune opere conservate nel museo stesso. Sale virtuali in cui possono riunirsi i bambini, per scoprire il racconto in diretta della storia più bella dell’anno, la nascita di Gesù Bambino, spiegata davanti a due capolavori dell’arte da narratori esperti del Dipartimento per l’Educazione trasportando i bambini in una fiaba piena di figure e colori.

L’incontro di “Uffizi sotto l’albero”, dura 30-40 minuti durante i quali l’esperto illustra e descrive i lati nascosti di due capolavori che è possibile scegliere tra quelli proposti e quindi la visita è personalizzata. Noi abbiamo scelto l’Annunciazione di Botticelli e l’Adorazione dei Magi di Luca Giordano, anche se non è stato facile metterci tutti d’accordo e siamo stati tentati di fare un secondo incontro per farci raccontare altre due splendide storie.

L annunciazione di sandro botticelli dipinto uffizi

 

Sorpresa nella sorpresa è possibile chiamare anche amici e parenti lontani, o anche utilizzare questo spazio per riunire famiglie che vivono in regioni diverse o all’estero: tutti potranno ascoltare e interagire con il narratore rendendo ancora più vero lo spirito del Natale in famiglia.

Gli Uffizi con la loro proposta hanno regalato un po’ di cultura ai bambini che da troppo tempo ne sono privi non dimenticando nessuno e offrendo questa opportunità anche in lingua LIS e in altre lingue europee.

Per accedere alla visita virtuale dovete affrettarvi, le ultime visite sono il 5 gennaio. Occorre prenotare scrivendo una mail alle Gallerie degli Uffizi (all’indirizzo ga-uff.scuolagiovani@beniculturali.it).

 

Leggi anche l’articolo

Tour virtuali per bambini: le nostre Avventure tra le pagine

Katia Pettenò

Katia Pettenò

Katia Pettenò ha un background scientifico, ed è insegnante di matematica. Nella vita personale Katia è mamma di due bambini che frequentano la scuola primaria. Da sempre è amante dell’arte in tutte le sue forme, della storia e della cultura in generale, ma la sua passione più grande sono i viaggi, intesi come esperienze di vita e crescita personale. Nella vita di tutti i giorni cerca di far combaciare passioni, lavoro e il suo essere mamma. Questo si traduce in viaggi che spesso seguono il programma scolastico dei figli o le loro passioni; viaggi che vengono a lungo preparati e discussi a tavolino: progettazione a cui tutti i componenti famigliari contribuiscono per creare qualcosa che venga vissuta da tutti, e in particolare dai bambini, come qualcosa di personale e che si trasformi poi in ricordi. Fermamente convinta che l’apprendimento passi attraverso l’esperienza vive e condivide con i figli molte esperienze culturali che sceglie sempre, se e solo se, pensati per i bambini.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

canzone kid pass siamo noi di nicole di danieli koi

DA SCOPRIRE

VACANZE FAMILY

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

RICEVI SUBITO UN REGALO DA KID PASS!

In omaggio la nostra guida: 10 città d’Italia da vedere con i bambini.

Resta aggiornato sulle migliori proposte family nella tua città e non solo!

 

Trattamento dati personali

Grazie per esserti iscritto! Riceverai via email il link per scaricare la guida.