turismo e eventi per famiglie e bambini kid pass
Sato Code app scopri la città in famiglia

Sato Code, la nuova app per scoprire le città in famiglia

da Lug 20, 2023

Home » Educazione e corsi per bambini » Giochi educativi per bambini » Sato Code, la nuova app per scoprire le città in famiglia

Se la tua famiglia somiglia ad una squadra di esploratori, Sato Code è l’escape room a cielo aperto, per giocare e scoprire le città in un modo del tutto nuovo, combinando il mondo reale a quello digitale.

Cosa è Sato Code?

Come in un’escape room, cercherete indizi, risolverete enigmi e vi metterete alla prova con diverse sfide. Ma con Sato Code non sarete confinati in una stanza: il percorso vi condurrà attraverso il cuore della città per scoprirne un lato tutto nuovo.
Attenzione, perché gli indizi potrebbero essere ovunque: nella vetrina di un negozio, nelle iscrizioni di un monumento oppure persino tra le righe di un sito web.

Ai bambini, il gioco sembrerà un’innovativa caccia al tesoro, dove mondo virtuale e reale si fondono: non saprete più cosa appartiene al gioco e cosa no!
Sia che conosciate la città o che cerchiate un modo divertente e coinvolgente per visitarla in famiglia, Sato Code vi porterà oltre le solite attrazioni, dandovi l’imput per scoprire luoghi inediti e meno conosciuti.

Costiera Amalfitana con bambini Vietri sul mare

In quali città è disponibile Sato Code?

Sono 11 le città italiane in cui Sato Code è disponibile al momento: Milano, Padova, Iseo, Bergamo, Brescia Como, Varese, Lecco, Pavia, Monza e Ascona. In Svizzera a Lugano, Locarno, Bellinzona e Zurigo. Altre città arriveranno presto.

L’obbiettivo del collettivo internazionale di sviluppatori che ha creato questa app, è quello di sorprendere sempre! Per questo sviluppa ogni volta un gioco unico, ispirato alla città e nello specifico all’area dove avrà luogo l’avventura!

Se a Bergamo in Città Alta la vicenda racconta dei particolari insoliti di un personaggio storico locale molto particolare, il Colleoni, a Padova si va sulle tracce delle opere del più famoso street artist locale, Kenny Random. A Lecco il Sato Code Game è dedicato al Manzoni, mentre a Milano la trama del gioco è più underground: il darkweb vi chiama in missione e dovrete fate le vostre scelte, se accetterete di prendere l’incarico da un hacker conosciuto con lo pseudonimo FR13ND. Un secondo Sato Code Game a Milano è già in preparazione a City Life.

Sato Code escape room città con bambini (1)

Come si gioca con Sato Code?

L’esperienza di Sato Code è pensata per tutti, grandi e piccini, e non ha bisogno di prenotazione. Per iniziare dovrete acquistare (tra i 9 e i 12 euro a persona) e poi scaricare l’app Sato Code sul vostro smartphone.

Puoi acquistare sul sito di Sato Code inserendo il codice sconto KIDPASS, usufruendo del 10% di sconto su tutti i Sato Code Games (minimo 2 biglietti). I bambini sotto i 12 anni sprovvisti di telefono non pagano il biglietto.

Ogni giocatore riceverà informazioni complementari: collaborate e mettete insieme i pezzi, per immergervi in una coinvolgente storia fatta di misteri ed enigmi tutti da risolvere.
Temete di rimanere “bloccati”? Niente paura, nel gioco sono costruiti una serie di indizi che si possono richiedere al bisogno, per cui avrete sempre la soddisfazione di arrivare fino in fondo.

Informazioni utili

• Aperto 24 ore su 24, 7 giorni su 7 – senza prenotazione
Partecipanti: Minimo 2 – massimo 4 persone per squadra. Se in più di 4, dividetevi in più squadre
• Cosa serve: 1 smartphone per ogni giocatore perché è un gioco di squadra: ognuno riceve informazioni diverse e complementari
• Connessione Internet necessaria su ogni telefono (si può aprire un hotspot per i giocatori sprovvisti di connessione)
Durata: in media 1 ora, ma non c’è limite di tempo

Sato Code escape room città con bambini (2)
Sato Code escape room città con bambini (3)

Tutte le immagini sono di Galline Padovane

Teresa Scarselli

Teresa Scarselli

Autrice, editor e SMM del portale Kid Pass, si occupa di comunicazione, promozione e fruizione dei Beni culturali. È convinta che qualsiasi viaggio possa essere un’esperienza a misura di bambino… e genitori! Il suo obbiettivo è raccontare e rendere appagante la visita a borghi, città d’arte e musei per tutta la famiglia.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

canzone kid pass siamo noi di nicole di danieli koi

DA SCOPRIRE

VACANZE FAMILY

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

RICEVI SUBITO UN REGALO DA KID PASS!

In omaggio la nostra guida: 10 città d’Italia da vedere con i bambini.

Resta aggiornato sulle migliori proposte family nella tua città e non solo!

 

Trattamento dati personali

Grazie per esserti iscritto! Riceverai via email il link per scaricare la guida.