Nella Roma degli storici set cinematografici si può trascorrere una giornata indimenticabile con tutta la famiglia, tra laboratori, visite guidate e giochi interattivi sui mestieri del cinema.

Cinecittà è un luogo unico, dove si intrecciano la curiosità dei bambini e la memoria degli adulti, in un’esperienza molto suggestiva. Gli studi di Cinecittà sono aperti al pubblico dal 2011 con Cinecittà si Mostra, che offre la possibilità di visitare i grandi set all’aperto e gli edifici storici con le esposizioni.

Tanti percorsi in un’unica mostra alla scoperta del cinema

La carrozza bianca del film Pinocchio di Benigni è il primo grande oggetto che si vede prima di varcare l’ingresso della palazzina presidenziale, dove percorriamo il percorso che narra la storia delle produzioni più importanti girate a Cinecittà tra foto e scenografie, come quella western tratta da un film di Sergio Leone.

Proseguiamo verso Backstage, la mostra didattica e interattiva che svela i segreti dei mestieri del cinema: il regista, lo sceneggiatore, il fotografo, il doppiatore, il costumista e il tecnico degli effetti speciali. Ci soffermiamo a lungo nella stanza del sonoro. Indossiamo le cuffie e proviamo a registrare alcune scene famose dei film di Giuseppe Tornatore e Federico Fellini. Ai bambini piace molto anche la stanza del green screen, dove si sperimenta uno degli effetti speciali più conosciuti, la tecnica digitale del chroma key, comparendo nello schermo immersi in ambientazioni fantastiche.

L’itinerario all’interno della mostra si conclude nel set del sottomarino realizzato per il film U-571, una stanza interamente ambientata che sembra essere immersa in fondo al mare. Più adatta ai grandi è la mostra storica sulle origini di Cinecittà nella Palazzina Fellini.

Anche i più piccoli si divertono a Cinecittà

Per i più piccoli c’è Cinebimbicittà, uno spazio dedicato ai laboratori completamente trasparente e immerso nel giardino, ricco di elementi di scena e costumi, tra cui quelli – ancora – del film Pinocchio di Benigni. Qui i bambini possono sperimentare la propria creatività: costumi, scenografie, film sono lo spunto per creare la propria magia del cinema.

I laboratori sono organizzati ogni domenica, con un programma sempre diverso (lo trovate pubblicato ogni mese nella sezione eventi di Kid Pass). L’ingresso a Cinebimbicittà è incluso nel prezzo del biglietto della mostra ed è aperto tutte le domeniche, da ottobre a giugno.

Di set in set

Per completare il tour di Cinecittà partecipiamo infine alla visita guidata ai set. È una visita per tutti, non specificatamente dedicata ai bambini, ma che merita anche insieme a loro. Resteranno a bocca aperta camminando tra monumenti e vie di antichi borghi che sembra impossibile siano finti. Basterà fargli provare a bussare sulle colonne e i muri per scoprire la differenza del rumore rispetto agli edifici veri.

I set di Cinecittà sono composti da 22 teatri di posa interni e da molti altri set all’aperto che vengono allestiti temporaneamente per produzioni cinematografiche e televisive. Tre sono i grandi set permanenti visitabili tutti i giorni con guide specializzate: la Roma Antica, il Tempio di Gerusalemme e la Firenze del Quattrocento. E chissà, forse, riuscirete come noi a sbirciare in anteprima la costruzione di un nuovo set assolutamente top secret!