Un’accurata selezione di libri illustrati in inglese: curiose storie vere e biografie che spaziano nel mondo dell’arte, della letteratura e della musica.

Nell’apprendimento della lingua inglese c’è molta differenza tra chi legge in inglese e chi non lo fa. Questo vale per tutte le età, ma nei bambini questa differenza la si sente ancora di più. Leggere in inglese sin da piccoli aiuta ad avere quella base linguistica di cui si ha bisogno e che negli anni a seguire tornerà utile: si impara il lessico e di conseguenza ci si esprime meglio e senza ripetizioni perché si scoprono tante parole e diverse espressioni. Inoltre la lettura abitua a una corretta ortografia.

Cominciamo con la storia di uno degli ispiratori del rock’n’roll, il musicista Muddy Waters e il libro a lui dedicato Muddy: The Story of Blues Legend Muddy Waters. McKinley Morganfield, questo il suo vero nome, nato  in una famiglia povera del Mississippi, sfidò famiglia e produttori fino a riuscire a farsi apprezzare, negli anni ‘50, tra i protagonisti della scena blues di Chicago. Un’affascinante storia di lotta, determinazione e speranza.

Il secondo libro di cui vi parliamo è forse uno dei nostri preferiti e racconta uno spaccato della vita della pittrice messicana Frida Kahlo. Frida Kahlo and her animalitos è un volume per bambini che introduce a questo personaggio attraverso gli animali della sua vita: due scimmie, un pappagallo, tre cani, due tacchini, un’aquila, un gatto nero e un cerbiatto.  Le illustrazioni di questo volume per bambini ricordano molto lo stile e i colori della Kahlo e il mondo messicano.

Un’altra particolare biografia, diversa da come l’abbiamo conosciuta, è la storia di Anna Frank raccontata dalla prospettiva dell’albero visibile da una finestra della casa in cui si era nascosta con la sua famiglia. The Tree in the Courtyard è a nostro parere un piccolo capolavoro. I leggeri tratti di inchiostro marrone riescono ad avvolgere il lettore, con dettagli molto intensi che colpiranno sia grandi sia piccini.

Conosciamo tutti Frankenstein, ma pochi conoscono la storia di come la romanziera Mary Shelley ha scritto questo capolavoro del brivido. She made a monster: how Mary Shelley created Frankenstein racconta di come Mary Shelley, in una piovosa notte di circa 200 anni fa, all’età di 19 anni, seduta in una cupa casa sognava di essere una scrittrice e di come ha realizzato questo sogno. Un libro illustrato che riflette l’atmosfera horror del libro.

Restiamo ne l’800 per il successivo libro che vi consigliamo, ma cambiamo totalmente genere e ambiente. In Freedom in Congo Square, ci troviamo in New Orleans, Louisiana, tra gli schiavi afroamericani. Questo libro racconta la loro vita attraverso filastrocche e poesie, ognuna dedicata a un giorno della settimana, nell’attesa della domenica. Il settimo giorno, avevano metà giornata libera dal lavoro e si riunivano a Congo Square per suonare, cantare e ballare insieme. Non si tratta proprio di un libro biografico, ma una non-fiction story. Questo spaccato di storia degli africani d’America, si sofferma sulla capacità dell’uomo di trovare gioia e speranza anche in circostanze difficili.

Ultimo, ma non ultimo, un piccolo gioiellino che racconta la storia che ha ispirato l’ingegnere Gustav Eiffel a costruire il simbolo di Parigi, la Torre Eiffel. Tutto ha inizio quando sua moglie Cathie si ammala. Allora il buon Gustav decide di costruire una torre altissima che le permetta di respirare aria sana e fresca per farla guarire. Il libro non rispecchia fedelmente la storia, in realtà la moglie si chiamava Marie e purtroppo la storia vera non vede lieto fine, ma la matita in Madame Eiffel: The Love Story of The Eiffel Tower ha dei tratti romantici e delicati che a noi hanno molto colpito per la loro semplicità.

I 6 libri di cui vi abbiamo parlato, sono consigliati per bambini dai 4 agli 8 anni. Noi riteniamo siano libri semplici seppur in una lingua differente dalla nostra. A voi quindi la scelta. Buona lettura!

 

Mahin, illustrazioni di E. Turk;  Muddy: The Story of Blues Legend Muddy Waters. Simon & Schuster Edition 2017 

Brown, illustrazioni di J. Parra; Frida Kahlo and Her Animalitos. Simon & Schuster Edition 2018 

Gottesfeld, illustrazioni di P. McCarty; The Tree in the Courtyard: Looking Through Anne Frank’s Window. Penguin Random House 2016 

Fulton, illustrazioni di F. Sala; She Made a Monster: How Mary Shelley Created Frankenstein. Penguin Random House 2018 

Boston Weatherford, illustrazioni di R. Gregory Christie. Freedom in Congo Square. Simon & Schuster Edition 2016

Briere-Haquet, illustrazioni di Csil; Madame Eiffel: the Love Story of The Eiffel Tower. Little Gestalten 2015