Gli hotel che fanno felici bambini e genitori con servizi, attrezzature, personale dedicato e attività per il tempo libero che soddisfano ogni esigenza delle famiglie in vacanza

Sali in camera, sistemi i bagagli e il tuo bambino ha fame. Solo allora, mentre chiedi come scaldare il biberon e preparare la pappa, scopri con orrore che i tuoi figli in questo albergo sono benvenuti… come le zanzare in estate! Questa scena ti ricorda qualcosa? Allora vediamo insieme come scegliere l’hotel più adatto a te e ai tuoi bambini e come organizzarsi per evitare sgradite sorprese. Che si tratti di uno short break o di un periodo di ferie più lungo, la scelta dell’alloggio è fondamentale per trarre il massimo divertimento dalle agognate vacanze e tornare tutti sereni e rilassati.

In Italia e nella maggior parte d’Europa, sono molte le strutture ricettive, alberghi, residence e anche campeggi, attrezzate per accogliere i piccoli ospiti con seggioloni, culle e lettini, fasciatoi, scalda-biberon, area giochi e a volte il servizio di baby-sitter. Meglio, però, non dare niente per scontato e informarsi prima di partire e prenotare. Il modo migliore è di consultare i siti web delle singole strutture, dove sono elencati tutti i servizi e le attrezzature di cui dispongono. Gli standard variano molto, anche a parità di classificazione, perciò vale la pena leggere qualche recensione e, in alcuni casi, affidarsi a hotel che fanno parte di catene alberghiere, che garantiscono livelli di servizio omogenei. Best Western, 4.000 hotel in 80 paesi del mondo, offre servizi dedicati alle famiglie negli hotel che aderiscono a Love Promise for Kids.

Gli hotel per famiglie, strutture specializzate che dispongono di tutto ciò che può fare felici mamme e bambini, sono una scelta sicura, soprattutto se fanno parte di associazioni che garantiscono il rispetto dei requisiti minimi di dotazioni e servizi. Italy Family Hotels raggruppa 110 alberghi, residence e campeggi, situati in molte regioni d’Italia, che offrono dalle vaschette per il bagno dei neonati agli spazi attrezzati per preparare le pappe a tutte le ore, dai menu speciali preparati dallo chef con orari flessibili alla merenda del pomeriggio.

In Alto Adige i 27 alberghi Familien Hotels offrono pasti a base di prodotti locali, anche biologici, ma i servizi sono davvero tanti: dal pediatra alla piccola farmacia disponibile in hotel, dal servizio lavanderia dedicato al minibar ad altezza di bambino. Ruota tutto intorno alla famiglia anche nei 14 hotel del club Giocovacanza, situati nelle località più belle del Trentino, dalla montagna al lago di Garda.

I 48 alberghi associati a Kinderhotels Europa in Trentino Alto Adige, Austria, Germania e Croazia, mettono a disposizione attrezzature – sdraiette, girelli, marsupi, solo per citarne alcune – ma offrono anche trattamenti benessere per adulti e bambini (piscina, sauna, bagno turco, solarium, zona relax, massaggi e trattamenti), corsi di nuoto con istruttori certificati (a partire dai 4 mesi) e baby scuola di sci (a partire dai 2 anni). E per fare in modo che i piccoli ospiti non si annoino mai, ci sono i corsi di magia, il cinema e il teatro e le vacanze in fattoria.

La scelta dell’hotel giusto dipende dalla destinazione, dal mezzo di trasporto – alcuni hotel mettono a disposizione passeggini e biciclette con seggiolino, molto utili per chi viaggia in bus, treno o aereo – dall’età e da eventuali necessità particolari dei tuoi bambini, per es. legate alla dieta, alla salute o a interessi specifici. In ogni caso, il consiglio è sempre quello di informarsi e prenotare l’alloggio con un buon anticipo, per evitare stress e godere di tutti i vantaggi riservati alle famiglie: puoi contattare gli uffici del turismo delle destinazioni o consultare il nostro sito, che presto ti permetterà di trovare con facilità l’albergo con i servizi desiderati grazie a un motore di ricerca dedicato.