Sta per arrivare il family day, dedicato ai figli dei dipendenti d’ azienda promossa dal Corriere della Sera – L’ Economia , nato per far conoscere ai piccoli della famiglia il luoghi di lavoro dove i genitori trascorrono buona parte del tempo, quest’ anno è programmata per la giornata del 25 maggio.

Questa particolare giornata sarà contraddistinta da giochi e laboratori educativi organizzati dalle imprese per intrattenere in modo gioioso i piccoli ospiti e permettere ai genitori di trascorrere del tempo con loro.

Tra le adesioni giunte quest’ anno, le new entry di Leroy Merlin e Bricocenter che organizzano, per i figli dei dipendenti, giochi con tiro all’ arco, bolle di sapone giganti, esercizi di equilibrio con piatti colorati e spettacoli con le ombre cinesi, proiettando il corpo e le sagome di oggetti. Chep, azienda che opera nel settore della logistica, partecipa all’ iniziativa Bimbi in Ufficio per l’undicesimo anno consecutivo. Circa 30 bambini dei dipendenti potranno scoprire l’ ufficio dove lavorano i genitori, e seguire attività giocose mirate all’ educazione sulla sicurezza stradale. Tra le vecchie conoscenze c’ è anche Sodexo, che vedrà la sede di Cinisello Balsamo animata da varie attività a misura di bambino alla scoperta di sapori e profumi di altri paesi e culture. La giornata si aprirà con un laboratorio di biscotti e continuerà alla scoperta della frutta, della verdura e delle spezie dal mondo. Tra le altre aziende, Zurich con un’ iniziativa in collaborazione con il teatro del Baratto e AIRC, l’ Associazione Italiana per la Ricerca contro il Cancro, quest’ anno affianca alcune aziende aderenti all’ iniziativa con un format di intrattenimento dei bambini innovativo: oltre alle attività ludiche classiche, un ricercatore incontrerà i bimbi per raccontare loro la sua esperienza e per trasferire, sempre attraverso il gioco, le sane regole di una buona alimentazione e prevenzione.

Le aziende che quest’ anno intendono aderire a Bimbi in Ufficio possono iscriversi inviando una mail bimbinufficio@rcs.it o chiamare il numero 02.89663231