turismo e eventi per famiglie e bambini kid pass
Sondrio con i bambini

A Sondrio con i bambini: le migliori attività in città e dintorni

da Feb 14, 2024

Home » Italia per famiglie » Lombardia » A Sondrio con i bambini: le migliori attività in città e dintorni

Sondrio: una città da scoprire in famiglia

Se state cercando una destinazione per trascorrere un weekend diverso dal solito, vi consigliamo di visitare Sondrio con i bambini. Si tratta di una città alpina lombarda ricca di storia, cultura e natura. Sondrio è il capoluogo della Valtellina, una valle famosa per i suoi prodotti tipici e i suoi paesaggi mozzafiato. In soli due giorni potrete scoprire le bellezze di questa città e dei suoi dintorni, divertendovi insieme ai vostri bambini.

Il centro storico di Sondrio

Dedicate il primo giorno alla visita del centro storico di Sondrio, dove potrete ammirare i palazzi eleganti, le antiche stue, le chiese antiche e le botteghe artigianali che vendono le specialità locali. In particolare Palazzo Sertoli è un complesso di tre palazzi comunicanti tra loro in Piazza Quadrivio, ed è famoso per il suo salone rococò detto ‘dei balli’, con stucchi e affreschi che creano illusioni prospettiche.

Palazzo Sertoli, salone dei balli a Sondrio

Il quartiere Scarpatetti e via Fracaiolo

Una tappa obbligata è il quartiere di Scarpatetti, il più antico e caratteristico della città, dove sembra di tornare indietro nel tempo. Qui potrete incontrare gli artisti della valle che espongono le loro opere e che vi racconteranno le loro storie. Passate anche per via Fracaiolo, un suggestivo museo a cielo aperto scavato sotto la roccia del Masegra, con l’antico lavatoio e le tracce dei Malleretti (i canali artificiali alimentati dal torrente Mallero che fornivano energia idraulica alle botteghe di artigiani).

quartiere Scarpatetti Sondrio
via Fracaiolo Sondrio

Visitare i musei di Sondrio con i bambini

MVSA: Museo Valtellinese di Storia e Arte

Il MVSA è un museo a misura di bambino, con atelier e laboratori creativi. Riserva anche esperienze particolari ai visitatori con disabilità. Si trova nel centro storico della città, all’interno della splendida cornice di Palazzo Sassi de’ Lavizzari. Sei sezioni  raccontano la storia e le espressioni artistiche della Valtellina: durante la visita potrete scoprire gli antichi nuclei abitativi della valle, dalla preistoria fino all’epoca medievale. Troverete anche opere di Arte Sacra, collezioni di tesori da tutto il mondo, opere d’arte moderna e contemporanea. C’è inoltre una sezione dedicata ai personaggi storici di Sondrio, e ai Ligari, una famiglia che dedicò la vita all’arte.

CAST: il museo delle storie di montagna

CAST è un museo narrante dedicato alla cultura alpina e alle 3A della montagna: arrampicata, alpinismo e ambiente. Il museo è situato nel Castello Masegra e propone un percorso espositivo interattivo e multimediale, che racconta le storie, le imprese e le sfide degli uomini e delle donne che hanno vissuto e amato la montagna. CAST offre anche iniziative, mostre e conferenze legate al tema della montagna.

MuMiVV: il museo dei minerali di Valtellina e Valchiavenna

Volete far scoprire ai vostri bambini il mondo dei minerali in modo divertente e interattivo? Allora non perdetevi il MuMiVV, il museo dei minerali di Valtellina e Valchiavenna, situato sempre nel Castello Masegra di Sondrio. Il museo vi fara scoprire le specie mineralogiche più belle, rare e importanti della provincia di Sondrio, con collezioni uniche e affascinanti. Potrete anche conoscere i creatori delle collezioni e la loro passione per i minerali. Inoltre, il museo ha una sezione dedicata alla geologia e alla petrografia, con campioni di rocce e fossili che raccontano la storia della terra. Il MuMiVV è un museo scientifico didattico e divulgativo, che organizza periodicamente mostre, conferenze, laboratori e attività per bambini e adulti.

Museo Valtellinese di storia e arte, Sodrio con bambini
CAST museo storie montagna a Sondrio
MuMiVV a Sondrio, museo mineralogia

Sondrio e dintorni: escursioni a contatto con la natura

Visitare Sondrio con i bambini apre anche a divertenti esperienze all’aperto. Potreste infatti dedicare il secondo giorno alle escursioni a contatto con la natura, che vi faranno respirare l’aria pura e vi faranno apprezzare i panorami spettacolari della Valtellina. Potete scegliere tra diversi itinerari e percorsi, da fare a piedi o in bicicletta, adatti sia alle famiglie sia agli amanti della montagna.

La Passerella sulle Cassandre

Uno dei più suggestivi è la Passerella sulle Cassandre, un ponte sospeso lungo 145 metri situato 100 metri sopra il torrente Mallero, che collega due frazioni, Mossini e Ponchiera. Da qui potrete godere di una vista panoramica sulla Via dei Terrazzamenti e la Strada del Vino, due itinerari che vi faranno scoprire i terrazzamenti vitati della Valtellina, dove si producono vini pregiati a marchio DOC e DOCG.

Passerella sulle Cassandre Sondrio

Il Parco delle Incisioni Rupestri di Grosio

Il Parco delle Incisioni Rupestri di Grosio, in provincia di Sondrio, è un luogo magico dove potrete ammirare la Rupe Magna, una enorme roccia con più di 5000 disegni antichi, che si illuminano al tramonto. Potrete anche visitare i resti di due castelli medievali: il Castello Vecchio di San Faustino e il Castello Nuovo Visconteo. Un’esperienza unica per scoprire la cultura e la natura della Valtellina con i vostri bambini.

parco incisioni rupestri grosio a sondrio

La Valmalenco e il Parco Regionale delle Orobie Valtellinesi

Se invece preferite la montagna, potete raggiungere la Valmalenco, una valle che offre numerose possibilità di divertimento sia d’estate sia d’inverno, con itinerari e piste da sci per tutti i gusti. Infine, potete visitare il Parco Regionale delle Orobie Valtellinesi, dove potrete fare altre escursioni a contatto con la natura e ammirare la flora e la fauna tipiche delle Alpi.

Come avete visto, Sondrio è una città che ha molto da offrire ai suoi visitatori, soprattutto alle famiglie con bambini, che potranno trascorrere un weekend all’insegna del divertimento, della cultura e della natura. Per organizzare al meglio la vostra gita, leggete anche l’articolo: In Valtellina con i bambini tra passeggiate, malghe e fun bob.
Angela Siracusa

Angela Siracusa

La mia passione per le storie mi ha portata a lavorare dieci anni tra biblioteche, musei e librerie. Nel 2012 ho aperto Lovingbooks, un approdo online per bibliofili e per (di)vagatori curiosi. Dal 2023 sono entrata a far parte della redazione di Kid Pass.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

canzone kid pass siamo noi di nicole di danieli koi

DA SCOPRIRE

VACANZE FAMILY

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

RICEVI SUBITO UN REGALO DA KID PASS!

In omaggio la nostra guida: 10 città d’Italia da vedere con i bambini.

Resta aggiornato sulle migliori proposte family nella tua città e non solo!

 

Trattamento dati personali

Grazie per esserti iscritto! Riceverai via email il link per scaricare la guida.