turismo e eventi per famiglie e bambini kid pass
Sicilia con bambini

Vacanze in Sicilia con i bambini: cosa fare e cosa mangiare

da Set 23, 2022

Home » Italia per famiglie » Sicilia » Vacanze in Sicilia con i bambini: cosa fare e cosa mangiare

La Sicilia è una regione affascinante che ogni anno accoglie tantissimi turisti. Infatti, in questa terra vi sono paesaggi incantevoli, natura rigogliosa e spiagge paradisiache. Il clima mediterraneo e il buon cibo completano la lista delle ragioni per le quali vale la pena trascorrere le vacanze qui, con tutta la famiglia. Infatti, la Sicilia è una meta particolarmente adatta anche ai bambini, basta scegliere dei periodi dell’anno più tranquilli per evitare la calca e organizzarsi bene prenotando i traghetti Sicilia e organizzando le attività con anticipo, in modo da trovare le migliori offerte e essere certi di intrattenere tutta la famiglia.

Alcune attività da fare con i bambini in Sicilia

In Sicilia, vi sono diverse attività da poter fare con i piccoli. Alcune delle più interessanti, sono:
vedere l’Etna cavalcando un asino: Tra le attività da fare in Sicilia con i più piccoli vi è sicuramente la suggestiva passeggiata per visitare il famoso vulcano Etna. Esistono dei percorsi dedicati ai più piccoli, alcuni dei quali in groppa a simpatici e amichevoli asinelli. Per i bambini, sono previsti dei caschi protettivi e ovviamente oltre ai genitori, sono presenti delle guide esperte;
divertirsi al parco Etnaland: il parco di divertimenti più famoso della regione si trova a Catania ed è adatto a tutte le età. Qui, infatti, si trovano attrazioni adrenaliniche, giochi acquatici, ma anche giochini per i piccoli come la casa dei 44 gatti e il Parco della Preistoria, in cui è possibile conoscere i dinosauri dal Paleozoico al Neozoico;
visitare il Museo delle Marionette: il Museo Internazionale delle Marionette Antonio Pasqualino di Palermo ospita una collezione unica nel suo genere, non solo di pupi siciliani ma anche di marionette e burattini provenienti da tutto il mondo. Sicuramente un posto interessante da visitare per i bambini;
giocare con la scienza al Museo di Siracusa: il Museo della Scienza, o “Museo Leonardo da Vinci e Archimede” è uno dei posti più interessanti per i bambini. Qui, infatti, i piccoli possono toccare con mano alcuni meccanismi progettati dai due scienziati e divertirsi con i laboratori interattivi che permettono di ricostruire i modellini esposti.

Cibi siciliani per bambini

Durante una vacanza in Sicilia non si può fare a meno di provare i piatti tipici. Ci sono degli alimenti della tradizione adatti anche ai bambini, che sicuramente verranno molto apprezzati dai piccoli, in particolare i dolci. Le famose brioches “con il tuppo”, ad esempio, sono delle soffici brioche con una sorta di pallina in cima, che ricorda uno chignon. In genere vengono servite con la granita, un’altra eccellenza siciliana. I bambini amano quella colorata alla frutta. Anche le preparazioni salate, però, sono davvero golose e adatte ai piccoli: oltre alle arancine (o gli arancini, dipende dalla zona) che ormai si trovano in molteplici varianti, è possibile gustare con i bambini un bel panino farcito con crocchè e panelle, delle focaccine preparate con farina di ceci. Nelle rosticcerie, invece, si trovano i classici calzoni con mozzarella e prosciutto, fritti oppure al forno.

Kid Pass

Kid Pass

Questo articolo è stato scritto dalla nostra redazione.Kid Pass è il vostro punto di riferimento per le migliori proposte su cosa fare e dove andare con i bambini in Italia e non solo.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

canzone kid pass siamo noi di nicole di danieli koi

DA SCOPRIRE

VACANZE FAMILY

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

RICEVI SUBITO UN REGALO DA KID PASS!

In omaggio la nostra guida: 10 città d’Italia da vedere con i bambini.

Resta aggiornato sulle migliori proposte family nella tua città e non solo!

 

Trattamento dati personali

Grazie per esserti iscritto! Riceverai via email il link per scaricare la guida.