Sette mesi di eventi alla scoperta e riscoperta della città con visite guidate, itinerari divertenti e giochi. Scopriamo insieme il Siena for Kids: il nuovo progetto di attrattività e promozione turistica del Comune di Siena che organizza e raccoglie, in un unico calendario, le opportunità che la città offre ai bambini, ai ragazzi e ai loro genitori.

Nella vecchia fattoria, spettacoli, itinerari e iniziative per vivere la campagna

L’ evento inaugurale, con un tuffo in un passato non troppo lontano, dedicato alla natura e agli animali che si terrà nella Fortezza Medicea che per l’ occasione sarà trasformata in una vera e propria fattoria, dove i più piccoli potranno conoscere da vicino la vita della campagna.
Dal 17 settembre aprirà la Vecchia Fattoria, un villaggio-accampamento formato da 10 tende con animali e butteri. Sarà possibile visitare il campo con gli animali e conoscere i butteri da vicino, scoprendone così tutti segreti del mestiere.
La storia e le tradizioni della campagna saranno al centro di veri e propri spettacoli dove i butteri daranno prova della loro abilità con le dimostrazioni di conduzione del bestiame.
Infine sarà possibile scoprire le tracce della campagna in città anche attraverso tre divertenti itinerari guidati e gratuiti che, partendo dalla Fortezza Medicea, porteranno i piccoli esploratori alla ricerca di luoghi, simboli e animali.

A piccoli passi, sulle tracce della storia e dei personaggi di Siena

La nuova proposta di eventi “for kids” si arricchisce con un lungo calendario di visite guidate a misura di bambino, per conoscere, riconoscere, esplorare e vivere la città attraverso itinerari unici per tutta la famiglia. Il calendario si aprirà domenica 30 ottobre e proseguirà ogni domenica fino al 26 marzo 2017, con tantissime occasioni di gioco, racconto e scoperta della storia di Siena e dei personaggi che l’ hanno resa celebre.
Si va dai percorsi di “SCOPRILARTE”, curati da Federagit e ospitati dalla Pinacoteca Nazionale per scoprire il suo patrimonio artistico, attraverso il divertente racconto di una guida abilitata che aiuterà i bambini a riconoscere oggetti, dipinti, storie e personaggi protagonisti della storia di Siena. Per i piccoli esploratori, ogni domenica, inoltre sarà possibile partecipare ai divertenti percorsi “BIMBInGIRO”, per andare a caccia dei segreti, degli aneddoti e della storia della città, a partire dalle curiosità dei dipinti e degli oggetti custoditi dal Museo Civico di Siena.

#SienaFrancigenaKids, piccoli pellegrini crescono sulla Via Francigena

Il primo percorso dedicato ai bambini per calarsi nei panni degli antichi viandanti, vi aspetta ogni sabato dal 10 dicembre fino al 25 febbraio. Il trekking urbano sulla Via Francigena partirà alle ore 15 da Piazza Duomo, dove i ‘baby pellegrini’ si ritroveranno per visitare il Santa Maria della Scala, uno degli ospedali più antichi d’ Europa. Ad accompagnarli nel percorso a piedi fino a Porta Romana, sarà una guida di eccezione: la balia medievale Gioconda che racconterà, attraverso divertenti aneddoti la storia di Siena, del suo spedale e dei personaggi che intorno all’ anno Mille animavano la città. Un vero e proprio tuffo nel Medioevo dedicato a tutta la famiglia.

Esploriamo l’ Orto Botanico e il Museo di Storia Naturale

Dal 3 settembre 2016 fino al 6 gennaio 2017, ogni sabato e domenica, i bambini e le loro famiglie potranno vivere, nelle serre e negli spazi didattici dell’ Orto Botanico vere e proprie esperienze sul campo, attraverso iniziative e laboratori dedicati al suolo, ai funghi e alle piante officinali, fino alla caccia al tesoro alla ricerca delle piante natalizie.
Piccoli esploratori crescono anche con il lungo calendario di visite guidate, laboratori didattici e dimostrazioni scientifiche ospitate dal Museo di Storia Naturale, a cura dell’ Accademica dei Fiosiocritici che accompagnerà i più piccoli alla scoperta dell’ astronomia e dei fossili.