Molti si chiedono come sarà Kid Pass, quale sarà il beneficio per gli adulti che si muovono con i bambini. Per scoprirlo sono già in programma diversi appuntamenti, che vedranno lo staff di Kid Pass impegnato in due conferenze stampa di lancio e nella festa inaugurale per grandi e piccini. Gli appuntamenti da segnare sul calendario sono il 27, il 29 e il 31 Maggio, ma vediamo meglio di cosa si tratta.
La giornata del 27 Maggio, con la conferenza stampa di Milano Piano C – la prima esperienza in Italia di coworking con baby parking – farà da cornice al lancio della web app e del motore di ricerca Luoghi kid-friendly. E’ questo uno degli elementi più attesi del portale, che permetterà agli utenti di individuare le realtà urbane attrezzate per accogliere al meglio i bambini, mettendo in contatto domanda e offerta secondo una modalità completamente gratuita.

Il 29 Maggio Kid Pass si presenterà alle istituzioni e alle realtà veneziane con una conferenza stampa presso il Centro Culturale Candiani; questa è l’ occasione in cui il progetto, che vuole essere di respiro nazionale, si racconta al territorio che ha ospitato la sua nascita e ha accolto la sua sede, presso il VegaInCube, incubatore di startup del Parco Scientifico Tecnologico VEGA.

Lo spirito di festa invaderà poi le stanze di Lab Altobello – spazio polifunzionale con ludoteca e coworking cobaby – Mestre il 31 Maggio: Kid Pass, in collaborazione con l’ associazione Kid Pass Culture e una ventina di realtà venete, si renderà parte attiva del proprio progetto, che consiste nel valorizzare il tempo trascorso fuori casa con i bambini. La giornata sarà infatti dedicata alle famiglie, offrendo loro un intero pomeriggio di attività, laboratori e giochi appositamente pensati per farli divertire e stare bene insieme.