turismo e eventi per famiglie e bambini kid pass
intervista a Manlio Castagna

Petrademone e gli altri mondi fantastici nella testa di Manlio

da Ott 26, 2023

Home » Magazine approfondimenti » Petrademone e gli altri mondi fantastici nella testa di Manlio

La nostra redattrice junior Penelope De Leo, bookblogger del Fantastico Mondo di Penny, ha realizzato un’intervista a Manlio Castagna, scrittore e sceneggiatore. Tra i suoi titoli più famosi ricordiamo Petrademone e 116 film da vedere prima dei 16 anni.

Intervista a Manlio Castagna, scrittore e sceneggiatore

Ho conosciuto Manlio Castagna qualche tempo fa e mi è subito piaciuto. Poi l’ho rivisto altre volte e ho capito che era proprio una persona speciale. Ho deciso, come prima intervista di questa nuova rubrica, di scegliere lui proprio perché, oltre a essere un bravissimo scrittore, si occupa anche di cinema. Per cui è perfetto!

Manlio Castagna è uno sceneggiatore, scrittore, regista e montatore e per tantissimi anni è stato anche vicedirettore artistico e direttore marketing per il Giffoni Film Festival, il festival del cinema più importante e famoso per i ragazzi. Manlio ha scritto molti libri, soprattutto per adolescenti.

1. Qual è il tuo primo ricordo d’infanzia legato al cinema?

Avevo 7 anni e andai con mia madre, mia nonna e mio fratello a vedere un film, nel 1981, e il film era Ricomincio da tre: una commedia con Massimo Troisi che poi in quegli anni era un mito, io infatti mi sono innamorato del cinema grazie a lui.

 2. Dimmi tre aggettivi per descrivere il cinema.

Magico, inquietante e necessario! Se te lo stai chiedendo, inquietante perché comunque rappresenta una realtà parallela, più o meno, secondo me.

3. La cosa più incredibile che ti è successa o hai visto succedere al cinema?

Molti dei miei ricordi più particolari riguardano il festival di Cannes, in cui sono andato per 20 anni: mi è rimasto il ricordo pazzesco di  aver visto un film seduto accanto a Mick Jagger, dei Rolling Stones, per me un mito assoluto. Quella è stata la cosa più bella che mi è successa al cinema.

4. Dimmi un film che vorresti rivedere per la prima volta!

Credo sia The Goonies, per me è un tale incanto, è uno dei film della mia vita, e quindi vorrei vederlo come se non lo avessi mai visto.

5. Io amo vedere i film, quando possibile, in lingua originale, è tutta un’altra cosa sentire le vere voci degli attori, ma purtroppo non troviamo quasi mai cinema che li fanno vedere così. Tu cosa ne pensi, li preferisci in versione originale oppure doppiati?

Io penso che andrebbe abolito per legge il doppiaggio. È una profanazione del cinema. Quando a un essere umano, quindi anche a un attore gli sottrai la voce lo stai sminuendo, o comunque lo stai offendendo, non soltanto per la sua recitazione ma anche per il suo essere; quindi per me il doppiaggio, per quanto siano bravissimi i doppiatori e doppiatrici italiani, trovo che sia comunque un oltraggio all’opera cinema.

6. Hai scritto un libro stupendo: 116 Film da vedere prima dei 16 anni. Com’è nata l’idea di scriverlo? Io ne ho già visti tantissimi, dimmi 3 film (del libro o in generale) che TUTTI i bambini e ragazzi che ci leggono dovrebbero assolutamente vedere.

Questa è la domanda più difficile perché per me sono tutti e 116 da vedere ma comunque ci provo. L’idea nasce durante il lockdown quando ricevevo tantissime richieste da parte delle persone che mi chiedevano qualche consiglio di film da vedere a casa con i propri figli, con i nipoti o comunque con i bambini con cui erano rinchiusi; quindi ho cominciato a dare consigli sui social o a volte anche su alcuni giornali e allora mi sono detto: “Perché non farne un libro, di questi consigli?” E nasce così il libro.

I tre film da vedere assolutamente sono:

  1. I Goonies (ripeto)
  2. Il Labirinto del Fauno
  3. Coco
Penny intervista Manlio Castagna
manlio castagna 116 flim prima dei 16 anni libro

7. Senza pensarci troppo, dimmi il tuo genere preferito, regista preferito, attore preferito, film preferito.

  • Genere: Film biografici
  • Regista: Federico Fellini
  • Attore: Marcello Mastroianni
  • Film: Otto e mezzo (ma è da vedere quando si è grandi!)

 8. Le serie TV, ti piacciono? Se sì, puoi consigliarcene una?

Mi piacciono da morire! E infatti consiglio Stranger Things.

9. Ti sei mai ispirato a un film per scrivere un tuo libro?

Sempre. Ogni libro che ho scritto è molto più del titolo del film. Infatti il mio prossimo romanzo è un omaggio proprio al cinema di tutti i tempi; si intitola Dedalo e Dharma ed è proprio un libro ambientato nel mondo del cinema, fondamentalmente! Secondo me è un libro, per chi ama il cinema, che piacerà molto.

 10. Hai qualche progetto legato al cinema che vuoi anticiparci?

Sì, allora proprio in questi giorni sto per partire con la scrittura e la regia di un mio nuovo film che sarà un docu-film legato a un grande evento, non posso dire di più però.

Domanda improvvisata: Un film su Petrademone?

Allora, guarda, lo spero, ma più che un film, forse una serie!

 

Leggi anche l’articolo con i 10 film preferiti di Penny

Penelope Deleo

Penelope Deleo

Giovanissima book blogger e YouTuber, collabora con Kid Pass da tempo con i suoi consigli di film e libri per bambini e ragazzi, recensioni e interviste imperdibili.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

canzone kid pass siamo noi di nicole di danieli koi

DA SCOPRIRE

VACANZE FAMILY

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

RICEVI SUBITO UN REGALO DA KID PASS!

In omaggio la nostra guida: 10 città d’Italia da vedere con i bambini.

Resta aggiornato sulle migliori proposte family nella tua città e non solo!

 

Trattamento dati personali

Grazie per esserti iscritto! Riceverai via email il link per scaricare la guida.