Se l’itinerario per famiglie del centro storico vi ha incuriosito, ora preparatevi a scoprire cosa vedere nei dintorni di Lucca con i bambini.  La meravigliosa città toscana, fuori dalle sue famosissime mura, andando verso il mare, le colline o seguendo il fiume, offre natura rigogliosa, bellezze architettoniche e tante occasioni di divertimento.

In bici per il parco fluviale

La prima tappa parte da ponte San Quirico, un chilometro fuori le mura, fino a ponte San Pietro: si attraversa il parco fluviale lungo il fiume Serchio, in un percorso pedonale o ciclabile piacevolmente ombreggiato sopra argini ottocenteschi, con aree attrezzate per i pic nic, che i bambini apprezzeranno.

Verso la Versilia

Sull’altra sponda del fiume c’è il Castello di Nozzano attorniato dal suo borgo medievale. Data la sua posizione strategica, al confine con Pisa e sul passaggio dalla pianura alla Versilia, il castello fu distrutto e costruito più volte e oggi, una volta l’anno, ospita la suggestiva rievocazione storica “Il castello rivive”. Proseguendo verso il mare, prima di arrivare a Viareggio, una gita a sfondo naturalistico è quella che offre l’Oasu Lipu di Massaciuccoli, che periodicamente offre eventi per bambini.

oasi massaciuccoli lucca toscana cosa vedere famiglie

Colline costellate di ville

La piccola pianura di Lucca ha una cintura di colline dove nei secoli i mercanti della città hanno costruito le loro residenze estive, ben trecento fra il XV e XIX secolo. Molte delle ville monumentali, e i loro immensi e rigogliosi giardini, sono visitabili e c’è davvero l’imbarazzo della scelta. Volendo indicarne una, Villa Reale organizza eventi per bambini durante il periodo estivo.

Proseguendo verso nord

Andando verso la Garfagnana una pausa con i bambini merita il famosissimo Ponte del Diavolo di Borgo a Mozzano: un ponte davvero unico, con tre arcate asimmetriche, al quale è collegata una leggenda tutta da scoprire. Nelle vicinanze, a Pescaglia, c’è il Teatrino di Vetriano, ovvero il teatro storico pubblico più piccolo al mondo. È gestito dal Fai ed è aperto solo su prenotazione.

teatrino di vetriano FAI lucca toscana cosa vedere famiglie bambini

Avventure in Garfagnana

Al centro del Parco delle Alpi Apuane, in Garfagnana, si trova la Grotta del Vento, vicino a Fornovalasco. Gli abitanti della zona conoscevano da secoli una strana “corrente d’aria” che arrivava dalle rocce, e le esplorazioni cominciate a cavallo fra gli anni ’20 e 30 del Novecento hanno permesso di scoprire questa meraviglia speleologica. Ora gli itinerari, e una speciale porta blindata, consentono ai visitatori di sperimentare il vento che arriva dal cuore della montagna.

Ancora più a nord, a San Romano in Garfagnana, possiamo fare un tuffo nel passato alla Fortezza delle Verrucole che è un archeopark a tema medievale. E per chiudere questo itinerario nei dintorni di Lucca, rimaniamo nelle vicinanze della Fortezza per divertirci al parco avventura Selva del Buffardello, con 10 percorsi (di cui 3 per bambini) e anche un villaggio preistorico.

 

Leggi anche la nostra guida regionale per famiglie della Toscana

Toscana a misura di bambino