turismo e eventi per famiglie e bambini kid pass
libri d'acqua ocean space

La prima rassegna Libri d’acqua, avventure lagunari

da Set 20, 2022

Home » Libri per bambini » La prima rassegna Libri d’acqua, avventure lagunari

A Venezia per la prima volta una giornata dedicata all’incontro tra bambini e autori sul tema dell’acqua e della città lagunare con letture e laboratori gratuiti a Ocean Space. Si tratta della prima rassegna di letteratura per bambini e ragazzi “Libri d’acqua. Avventure lagunari” in programma sabato 24 settembre con un accattivante proposta di incontri organizzati da Ocean Space e Kid Pass in collaborazione con l’autrice Stella Nosella.

Le attività educative dedicate a bambini/e, ragazzi/e e famiglie vedranno il coinvolgimento delle autrici Francesca Leita, Roberta Comin, Paola Vitale e Roberta Rizzo che presteranno la loro voce alla narrazione.
Le attività sono gratuite, è prevista la prenotazione online.

LIBRI D'ACQUA. AVVENTURE LAGUNARI (1)

Il programma della giornata

LA CITTÀ D’ACQUA. Legge l’autrice Francesca Leita

Orario: 10:30-11:30 (1 ora)
Età: dagli 8 anni
L’autrice leggerà degli estratti dal racconto “La città d’acqua”, un giallo fantasy per ragazzi che tratta l’idea di turismo rispettoso e sostenibile trasmettendo i valori fondamentali di solidarietà, affetto e senso di giustizia alle nuove generazioni attraverso l’avventura tra le pagine di Ina.

Una speciale attività di laboratorio “come inventare e descrivere un personaggio lagunare”.

Estratto dal libro “La città d’acqua” di Francesca Leita, Edizioni Corsare, 2020:

<<Ina sta per finire la scuola quando alla mamma, artigiana del vetro, viene rubato il prezioso Libro dei Segreti, antico manuale che tramanda le formule della fabbricazione dei bellissimi vetri veneziani. Ina decide di partire, convinta che a Venezia potrà trovare una traccia e restituire alla mamma il libro perduto. Si perderà nella laguna intorno alla città, conoscendo dei misteriosi e affascinanti personaggi che la aiuteranno a svelare il furto e a scoprire una terribile macchinazione, restituendo a Venezia le sue antiche arti>>.

città d'acqua libro

PESCA LA FAVOLA. Conduce l’attività l’autrice Roberta Comin

Orario: 11:30-12:30 (1 ora)
Età: dagli 0 anni
“Pesca la favola” è un format di Roberta Comin che si compone di un attività didattica legata alla lettura ad alta voce di favole che trattano argomenti importanti. In particolare, la proposta educativa ad Ocean Space si baserà sulla lettura della favola “Lo scoglio arrabbiato”– tratta dal suo ultimo libro “Una favola può”– che attraverso la storia dello scoglio di nome Rupo, accompagnerà i più piccoli nel mondo sottomarino per viaggiare con la fantasia tra le onde e il popolo del mare.
Una narrazione dal lessico soffice e familiare e con accelerazioni fantastiche che calamitano l’attenzione dei più piccoli verso argomenti altrimenti difficili da comprendere, attraverso giochi di parole che invitano a pensare, far sorridere, responsabilizzare, lasciar correre la fantasia ed educare.

Estratto dal libro “Una favola può” di Roberta Comin, L’orto della cultura Edizioni, 2018:

<<A volte proprio non ce la facciamo più: siamo talmente esasperati che qualsiasi cosa ci sembra preferibile a quello che stiamo vivendo e agiamo senza pensare, così d’istinto. È la cosa peggiore che possiamo fare! Eh già, ve lo dico io che ho fatto questo sbaglio enorme.
A proposito io sono Rupo, lo scoglio e ho combinato davvero un guaio impossibile da risolvere. Quindi, vi prego, non fate come me! Le cose vanno sempre pensate molto bene, prima di doversi pentire per tutta la vita degli errori fatti e non poter mai più tornare indietro! Leggi la mia storia, dai: vedrai che mi darai ragione!>>.

una favola può di roberta comin

IL GIARDINO DELLE MEDUSE. Conduce l’attività l’autrice Paola Vitale

Orario: 15:00-16:30 (1 ora e mezza)
Età: dai 6 agli 8 anni
La lettura animata dell’albo illustrato sarà un’immersione nell’affascinante mondo delle meduse, dove forse si nasconde la chiave del nostro futuro: Le meduse, sentinelle affascinanti e misteriose del cambiamento climatico, sono anche bellissime, come fiori.
Alla lettura del testo, seguirà un laboratorio didattico “Il Mio giardino delle meduse”, attività che prevederà l’utilizzo degli acquerelli e alcuni materiali “speciali”, a sorpresa! I bambini potranno far fiorire le loro meduse preferite, in un giardino personale, ricco di nuove storie.

Estratto dal libro “Il giardino delle meduse” di Paola Vitale, Camelozampa Edizioni, 2021:

<<Colorano di riflessi l’acqua degli oceani più profondi, dei porti e delle spiagge. Sono trasparenti, dai colori accesi e brillanti. A volte sono grandi come aquiloni, a volte così piccole da confondersi tra le gocce d’acqua salata. Vivono ovunque, dall’Artico agli oceani tropicali, dalle acque costiere fino alle profondità marine. Quanto sappiamo delle meduse? Sono velenose? Si possono mangiare? È vero che possono addirittura essere immortali? Cosa sono le “fioriture di meduse” e perché sono considerate indicatori dei cambiamenti climatici?>>.

il giardino delle meduse libro

NINA, LA BAMBINA DELLA SESTA LUNA. Legge l’autrice Roberta Rizzo

Orario: 16:45-17:45 (1 ora)
Età: dagli 8 anni
L’autrice veneziana pluripremiata il cui pseudonimo è Moony Witcher, leggerà un estratto dal primo volume della serie di sette avventure di Nina. La storia tra alchimia e magia, che ha origine a Venezia, è il viaggio di salvataggio fantastico del pianeta in pericolo “la sesta luna”, la cui missione educativa risiede nel sensibilizzare i ragazzi al concetto di tutela e prendersi cura di un universo oltre umano e multispecie.

Estratto dal libro “Nina, la bambina della sesta luna” di Roberta Rizzo – Moony Witcher, Giunti Editore, 2002:

<<Tutto appare normalissimo all’inizio, meno quella strana voglia a forma di stella sulla mano destra assolutamente identica a quella del suo amato nonno Misha, un grande alchimista che vive a Venezia. Sarà un segno del destino? Quale futuro aspetta Nina? L’alchimia, lo studio, un mondo sconosciuto…una vita completamente nuova che comincia una notte, all’improvviso, con la morte misteriosa del nonno. Nina raggiunge Venezia, accompagnata dal cane Adone e dal gatto Platone, pronta a capire cosa stia succedendo. E ancora non sa che dovrà salvare la Sesta Luna dal perfido Conte Karkon Ca’ d’Oro e dai suoi bambini androidi, aiutata (per fortuna!) da quattro amici di Venezia, un androide di nome Max e uno Sbacchio? Ma che cos’è uno Sbacchio?>>.

nina la bambina della sesta luna moony
Kid Pass

Kid Pass

Questo articolo è stato scritto dalla nostra redazione.Kid Pass è il vostro punto di riferimento per le migliori proposte su cosa fare e dove andare con i bambini in Italia e non solo.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

canzone kid pass siamo noi di nicole di danieli koi

DA SCOPRIRE

VACANZE FAMILY

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

RICEVI SUBITO UN REGALO DA KID PASS!

In omaggio la nostra guida: 10 città d’Italia da vedere con i bambini.

Resta aggiornato sulle migliori proposte family nella tua città e non solo!

 

Trattamento dati personali

Grazie per esserti iscritto! Riceverai via email il link per scaricare la guida.