turismo e eventi per famiglie e bambini kid pass
Intrattenere i bambini in viaggio: 5 giochi e idee vincenti

Intrattenere i bambini in viaggio: 5 giochi e idee vincenti

da Nov 29, 2022

Home » Educazione e corsi per bambini » Giochi educativi per bambini » Intrattenere i bambini in viaggio: 5 giochi e idee vincenti

Fare un lungo viaggio con tutta la famiglia può trasformarsi in breve tempo da un sogno… a un incubo! I bambini hanno giustamente le loro esigenze, e fra queste c’è quella di muoversi, essere dinamici e soprattutto non annoiarsi. Stare per molte ore seduti non incentiva di certo la loro creatività, e i momenti di frustrazione sono dietro l’angolo, anche per i genitori.

In questa guida troverete diverse barzellette e attività divertenti con i bambini da poter fare mentre si è in viaggio. Suggerimenti fantastici che coinvolgeranno tutta la famiglia e intratterranno i tuoi piccoli per diverso tempo, senza dover ricorrere a dispostivi elettronici, smartphone o tablet, che non incrementano la loro fantasia e che – a lungo andare – non combattono certo la noia in modo costruttivo.

Giochi per bambini dai 4 anni in su

• Color color…
Per riscaldare un po’ gli animi e le possibili polemiche dei bimbi, soprattutto se non gli si concede il dispositivo elettronico desiderato, mamma e papà devono essere in grado di entusiasmarsi e saper quindi entusiasmare i loro figli. Mentre si è alla guida e il partner è seduto accanto, potete comunicare con i bimbi nella parte posteriore dell’auto con il gioco “color color”. Le istruzioni sono davvero semplicissime: insieme si sceglie un colore, ad esempio il giallo, e il primo che individua un oggetto di quel colore vince o accumula punti. Ci si può giocare finché se ne ha voglia, e se dopo un po’ ci si stanca… continuate a leggere i prossimi suggerimenti.

• Il mio occhietto vede…
Simile come concezione a “color color”, nel gioco “il mio occhietto vede” si decide un soggetto da individuare (ad esempio una mucca, una casa blu, un trattore ecc) e per tutto il tempo ci si concentra per cercarlo. È un gioco perfetto per allenare la pazienza e anche la concentrazione.

• Sarabanda!
Un altro ottimo stimolo è quello di giocare con la musica. Nel gioco “sarabanda”, i genitori scelgono una playlist (preferibilmente con musiche che il bimbo già conosce bene o le sue canzoncine del cuore) e lo invita a riconoscere la canzone in pochi secondi, stoppando poi la riproduzione. Anche qui si può giocare ad accumulare punti e inventare anche livelli di difficoltà (facile, medio, difficile, ecc.)

• Continua la storia
Questo è il gioco creativo per eccellenza. Mamma e papà cominciano inventando una fiaba, ma solo l’inizio… i bambini devono inventarne il continuo, aggiungendo particolari e senza dimenticarli. Poi il turno torna di nuovo a mamma e papà, e si decide insieme quando concludere la favola.

• Che animale è?
Gli animali, si sa, sono la passione di tutti i bambini. Perché non inventarci un gioco sopra? Farlo è semplicissimo: i genitori devono fornire alcuni indizi ai bambini, che dovranno indovinare di quale animali si tratti… per esempio “ho la coda lunga e liscia, i baffetti e amo il formaggio”. Sicuramente il bambino indovinerà subito che si tratta di un topino.

Barzellette divertenti per bimbi più grandi

I vostri figli sono dei gran burloni e, più di tutto, amano sorridere e sbellicarsi dalle risate? Ecco una raccolta di barzellette da proporre quando la noia prende il sopravvento, che sapranno conquistarli mentre rimangono seduti in sicurezza sul loro seggiolino. Eccome alcune:

• Una bambina torna a casa dopo il suo primo giorno di scuola. La madre le chiede: “Che cosa hai imparato oggi?” La bambina risponde: “Non abbastanza, vogliono che torni anche domani”.

• Qual è il colmo per un elefante? Bere dalla cannuccia!

• Un signore passeggia in città con un leone al guinzaglio. Un vigile lo vede e ordina: “Porti immediatamente quel leone allo zoo!” – Signorsì, signor vigile. Ma il giorno dopo il vigile vede di nuovo il signore a passeggio con il leone. – Le avevo detto di portarlo allo zoo! – dice il vigile.
– Signorsì, signor vigile. Ieri l’ho portato allo zoo, e oggi lo porto al cinema. –

• Un gatto ha deciso di mangiarsi un topolino che gli gira intorno da parecchi giorni. Si nasconde dietro una porta e: “Bau, bau, bau.” Il topolino, sentito abbaiare, è convinto che dietro la porta ci sia un cane e esce dalla tana senza preoccuparsi. Il gatto lo mangia. “Ma come hai fatto?” chiede la gatta al marito. “Cara mia, oggi, se non parli almeno due lingue…”

Giochi per neonati e bambini piccoli

Se i vostri figli non hanno ancora l’età giusta per parlare, ma hanno comunque l’esigenza di essere intrattenuti durante un lungo viaggio, ci sono diverse opzioni che possiamo suggerirvi per fargli trascorrere del tempo di ottima qualità. Ascoltare musica classica o canzoncine in rima è già un ottimo inizio, così come la proposta del peluche preferito da attaccare al seggiolino auto oppure di piccoli sonaglini da tenere fra le manine.

Se il bimbo ha già dimestichezza con i movimenti delle mani e una coordinazione mano-occhio, un ottimo gioco stimolante è anche quello di proporre un contenitore (come ad esempio una scatola) con dentro alcuni oggetti di diversa consistenza e con diversi materiali. Anche un libricino per riconoscere oggetti e azioni potrebbe intrattenere il piccolo mentre un genitore è alla guida e l’altro è accanto a lui.

Kid Pass

Kid Pass

Questo articolo è stato scritto dalla nostra redazione.Kid Pass è il vostro punto di riferimento per le migliori proposte su cosa fare e dove andare con i bambini in Italia e non solo.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

canzone kid pass siamo noi di nicole di danieli koi

DA SCOPRIRE

VACANZE FAMILY

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

RICEVI SUBITO UN REGALO DA KID PASS!

In omaggio la nostra guida: 10 città d’Italia da vedere con i bambini.

Resta aggiornato sulle migliori proposte family nella tua città e non solo!

 

Trattamento dati personali

Grazie per esserti iscritto! Riceverai via email il link per scaricare la guida.