Come fanno le famiglie a organizzare il lavoro, la cura dei figli, l’ accudimento dei nonni e tutti gli impegni che si intrecciano nella vita quotidiana senza esserne travolte? Avete sperimentato delle “buone pratiche” e avete proposte per organizzare i tempi e le attività in famiglia? Bene. E’ arrivato il momento di condividerle grazie al bando indetto dalla giunta comunale di Venezia “Famiglie in rete” per raccogliere le risposte efficaci e “su misura” alle esigenze di conciliazione e, in particolare, a quei bisogni che non possono esaurirsi attraverso prestazioni dei servizi né essere soddisfatte all’ interno della famiglia d’ origine, non sempre presente o disponibile. Il bando è rivolto a famiglie o a gruppi spontanei e propone di dare visibilità ad esperienze che rafforzano il tessuto sociale cittadino e ne alimentano il capitale sociale. Grazie a momenti di incontro dedicati e allo scambio di saperi ed esperienze si svilupperanno nuove idee o progetti lasciati nel cassetto.

Il Bando scade il 15 settembre 2014
Per saperne di più, visitate le pagine web del Servizio Politiche per la Famiglia.