Bologna Children’ s Book Fair si riconferma il più importante punto di riferimento per editori, agenti e operatori di settore di tutto il mondo: dal 30 marzo al 2 aprile Bologna Fiere diventerà il tempio della letteratura per ragazzi. Durante la scorsa edizione ben 30.000 visitatori da 95 paesi hanno girovagato tra gli albi illustrati e i romanzi, visitando gli stand degli oltre 1.200 espositori.

Ma non si tratta di un appuntamento rivolto solo agli addetti al settore: quest’ anno verrà ulteriormente ampliato il programma dedicato al pubblico, con il Week-end dei Giovani Lettori previsto per il 28 e 29 marzo. Questa sarà l’ occasione per incontrare molti ospiti, tra cui il cast di Braccialetti Rossi e Foody, e visitare la grande Mostra degli Illustratori della Bologna Children’ s Book Fair, con oltre 300 illustrazioni selezionate e provenienti da tutto il mondo, per la prima volta aperta al pubblico. E ancora laboratori legati all’ Expo, un atelier ispirato al progetto internazionale Messaggi Planetari, e, guida d’ eccezione, Alice, che compie 150 anni e li festeggia in fiera con tantissime iniziative, tra cui una mostra delle più belle edizioni al mondo del romanzo di Lewis Carroll e un golosissimo non compleanno frutto della creatività di Gino Fabbri, campione del mondo 2015 dei pasticceri. E ancora foto ottocentesche, laboratori di disegno, proiezioni al Cinema Lumière, una straordinaria libreria internazionale, tuffi nei nuovi scenari editoriali della Croazia, Paese ospite di quest’ anno, la mostra dei 50 anni di Bologna Ragazzi Award, gli eventi in città di Bologna Città del Libro per Ragazzi.
Anche Kid Pass, sempre a caccia di novità, curioserà tra gli stand per proporvi tanti nuovi titoli da leggere insieme ai vostri bambini.