Fiabe straordinarie per famiglie non ordinarie è un libro edito da Einaudi Ragazzi, scritto da Elisa Binda e Mattia Perego e illustrato da Leandra La Rosa.

Dieci fiabe per raccontare ai bambini che tutte le famiglie sono magiche

Una principessa con i genitori separati, una famiglia allargata di folletti, un elfo adottato da una coppia di orchi, una streghetta con due papà maghi, un mostrino e la sua mamma single lavoratrice e tante altre famiglie che rappresentano il mondo ricco e variegato in cui viviamo oggi.

Il libro è uscito in tutte le librerie il 14 maggio 2019 ed è stato accolto con molto entusiasmo, entrando nelle top 30 dei Bestseller di Amazon e nella top 10 dei libri più venduti per bambini.

Favole per tutti i bambini

Le fiabe sono per tutti e non era giusto che ci fossero bambini che non potessero ritrovarsi nei personaggi delle storie, così abbiamo pensato a una raccolta di dieci fiabe con protagonisti genitori divorziati, famiglie allargate, mamme o papà single perché vedovi o con un nuovo compagno, figli adottati. Insomma tutte le famiglie che prima non avevano spazio nelle fiabe ora sono invece rappresentate”, hanno raccontano Elisa e Mattia, marito e moglie. Una coppia tradizionale insomma ma con un progetto diverso.

Dopo aver lanciato il loro progetto sulla piattaforma Kickstarter avviando una raccolta fondi, si sono subito accorti che l’Italia non è ancora pronta a questo tipo “impresa” finanziata tramite crowdfunding e così hanno spedito un manoscritto del loro volume a diverse case editrici. La risposta è arrivata nel giro di pochissimo e tra le prime a dare riscontro positivo, mostrando entusiasmo e interesse è stata proprio Einaudi.

La famiglia nelle fiabe

Non ci rivolgiamo solo alle famiglie non tradizionali, ma a tutti i bambini, perché crediamo che entrare in contatto fin da piccoli con realtà diverse possa aiutarli a crescere con una mentalità più aperta e libera da stereotipi e fobie” raccontano Elisa e Mattia, “questo libro non vuole spiegare le varie tipologie di famiglia, che invece sono inserite in maniera molto naturale nel contesto narrativo della fiaba. Il focus è sulle avventure fantastiche di cui queste famiglie sono protagoniste”.

Nato in inglese “Unconventional Fairy Tales for Unconventional Families”, il volume di 170 pagine è stato tradotto con “Fiabe straordinarie per famiglie non ordinarie” per renderlo orecchiabile e comprensibile anche ai bambini. A renderlo poi graficamente bello e accattivante ci ha pensato l’illustratrice Leandra La Rosa incaricata da Einaudi e ne è uscito un volume colorato e allegro.