turismo e eventi per famiglie e bambini kid pass

L’Estate di San Martino: ogni mosto diventa vino! Letture creative alla Vigna di San Silvestro

Home » L’Estate di San Martino: ogni mosto diventa vino! Letture creative alla Vigna di San Silvestro
L’Estate di San Martino: ogni mosto diventa vino!  Letture creative alla Vigna di San Silvestro

L’Estate di San Martino: ogni mosto diventa vino!

Letture creative alla Vigna di San Silvestro

La Reggia di Caserta aderisce alla quinta edizione di “Leggiamo al Museo. Avventure tra le pagine”, che si terrà in tutta Italia dal 10 al 12 novembre 2023.

In collaborazione con La Ghiandaia – Oasi WWF Bosco di San Silvestro e la Libreria Che Storia! di Caserta, la Reggia di Caserta promuove un’iniziativa rivolta ai bambini e ai ragazzi accompagnati dalle famiglie dedicata all’estate di San Martino, santo noto per aver diviso il suo prezioso mantello con un povero, festeggiato proprio l’11 novembre.

Il Museo organizza una visita guidata all’interno della Reale Tenuta del Bosco di San Silvestro, in località San Leucio, con letture tematiche per i bambini e le loro famiglie dedicate al vino e alla stagione a cura della Libreria Che Storia!

L’estate di San Martino è il nome con cui viene indicato un periodo autunnale in cui, dopo i primi freddi, si verificano condizioni climatiche di bel tempo. Secondo la tradizione, il miracolo di Martino fece schiarire il cielo e rese mite la temperatura, come se all’improvviso fosse tornata l’estate. Il miracolo è noto anche nei paesi anglofoni e francofoni dove il fenomeno viene chiamato Indian Summer (“estate indiana”), espressione diventata poi titolo di varie canzoni. In passato durante l’Estate di San Martino venivano rinnovati i contratti agricoli annuali, da cui deriva il detto “fare San Martino”, cioè traslocare.

In questi giorni vengono aperte le botti per il primo assaggio del vino nuovo, che solitamente si abbina alle prime castagne. Questa tradizione è celebrata in alcune famose poesie: San Martino di Giosuè Carducci; Novembre di Giovanni Pascoli; Estate di San Martino di Cesare Pavese.

La Reale Tenuta di San Silvestro fa parte, insieme al Parco Reale, al Giardino all’Inglese, all’Acquedotto carolino del Museo Reggia di Caserta. Situata a nord del complesso monumentale, la tenuta ebbe una prima sistemazione nel 1797 sotto la direzione dell’architetto Francesco Collecini. Durante il regno di Francesco I vennero rese carrozzabili le strade interne al bosco, rinnovati i muri di recinzione e realizzata un’ampia strada che dal Belvedere giungeva al Bosco, riconosciuto come Sito UNESCO.

Dal 1992 il Bosco di San Silvestro è un’Oasi del WWF, che si prende cura della Real Tenuta. Una parte del bosco, destinata originariamente alla coltivazione della vite, è stata affidata all’azienda Tenuta Fontana per il ripristino della “Vigna di San Silvestro”, la vigna borbonica che storicamente faceva parte delle “Reali Delizie” dei Borbone, per la produzione del Pallagrello bianco e rosso, tipico vitigno locale.

Informazioni

Chi: bambini da 0 a 6 anni e ragazzi dai 6 ai 13 anni d’età, accompagnati dalle famiglie.
Dove: Reggia di Caserta, Oasi WWF Bosco di San Silvestro

Ingresso: via dei Giardini reali, 78 Caserta, San Leucio

https://reggiadicaserta.cultura.gov.it/scopri-il-complesso/bosco-di-san-silvestro

Come: ingresso 10 euro su prenotazione fino ad un max di 25 persone per gruppo

Quando: 11 novembre 2022, dalle ore 10.00 alle 13.00

Contatti e prenotazioni: https://www.laghiandaia.info/home

Link dell’evento

Note: Nel rispetto della capacità biotica del Sito e in considerazione che nella stessa giornata vi è un Corso di aggiornamento per Docenti, si potranno formare un massimo di quattro turni.

kid pass magazine 5 rivista per famiglie gratuita
canzone kid pass siamo noi di nicole di danieli koi

DA SCOPRIRE

VACANZE FAMILY

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

RICEVI SUBITO UN REGALO DA KID PASS!

In omaggio la nostra guida: 10 città d’Italia da vedere con i bambini.

Resta aggiornato sulle migliori proposte family nella tua città e non solo!

 

Trattamento dati personali

Grazie per esserti iscritto! Riceverai via email il link per scaricare la guida.