Cosa fare a Pasqua e Pasquetta con i bambini? La domanda aleggia già da tempo tra le famiglie italiane. Le proposte del nostro bel Paese sono sempre tante ed effettivamente non manca poi così tanto al 21 e 22 aprile. Or dunque, quale gita pasquale scegliere da passare in famiglia?

Avevamo tempo fa già dato qualche suggerimento di attività da fare a Pasqua all’estero ma, per chi non ha la possibilità di un viaggio all’estero, suggeriamo di restare in Italia. Non è ancora propriamente il tempo di una tintarella in riva al mare o di un bagno in acqua, anche se una passeggiata in una località di mare può fare molto bene. La neve d’altronde in montagna potrebbe non esserci più, e allora perché non visitare qualche bella città?

Pasqua a Roma

Cominciamo dalla Capitale: le strutture ricettive e i musei a misura di bambino a Roma potete trovarli qui. In particolare vi ricordiamo che i musei Explora, MaXXi, il Palazzo delle Esposizioni organizzano una serie di eventi per Pasqua proprio per i bambini. E non dimenticate le proposte di Cinecittà.

Pasqua nel centro Italia

Bologna sappiamo essere città a misura di bambini: numerose strutture e tante opportunità anche nei dintorni della città, che già di per sé affascinerà i bambini con le sue torri non propriamente dritte.

Spostandosi un po’ in tutta l’Emilia Romagna trovate poi i parchi di divertimento che volete: Mirabilandia vicino alla storica Ravenna patria dei mosaici bizantini, poi Oltremare a Riccione, L’Italia in Miniatura a Rimini, Fiabilandia a Riccione, l’Acquario di Cattolica… e chi più ne ha più ne metta.

Anche Firenze è interessante per un weekend pasquale in Famiglia. Qui trovate le strutture dove alloggiare e non solo. Quasi tutti i musei più famosi propongono visite guidate e laboratori riservati ai più piccoli.

Pasqua a Napoli

Scendiamo un po’ al Sud e andiamo nella città partenopea: a Napoli le strutture sono varie e in città potrete far assaggiare la pizza napoletana ai bambini golosi, oltre a sfogliatelle e qualche fritto da passeggio. A Napoli vi aspetta poi la Città della Scienza con un planetario e Corporea, una mostra permanente interattiva dedicata al corpo umano che piace molto ai bambini e anche ai ragazzi più grandi.

Pasqua in Trentino Alto Adige

Torniamo un momento al nord e ricordiamoci ovviamente del Trentino Alto Adige: regione molto kid friendly che offre per il weekend pasquale numerose attività all’aperto con entusiasmanti percorsi in mezzo alla natura, incontri con animali e la possibilità di dormire anche nei numerosi parchi. Altre tappe da non perdere sono il MART– Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto, dove troverete un laboratorio per reinventare piante e fiori con la tecnica del pop up intitolato “Il mio erbario fantastico” (lunedì 22 aprile, ore 15-16.30); l’altra tappa è il MUSE, il Museo delle Scienze di Trento, durante il periodo pasquale vi invita alla mostra “GNAM, Piante carnivore“, dedicata alle specie in serra.