L’esperienza di dormire in un castello è sì di lusso, ma anche una favola da vivere con i bambini. L’Italia è il paese con più castelli al mondo che hanno un enorme patrimonio storico-culturale e alcuni di questi sono adatti alle famiglie. Per quanto possa essere bello soggiornare in camere tematizzate di hotel e resort come Disneyland Paris o Gardaland, una notte tra le mura di pietra e centinaia di anni di storia vince sicuramente sul fascino creato dalla cartapesta. Pronti per un giro nella macchina del tempo e scoprire dove dormire in castello con i bambini in Italia? Si parte!

Al Castel Rundegg a Merano in Alto Adige

Il nostro viaggio comincia da Merano, in Alto Adige, dove nella zona più incantevole della città sorge il Castel Rundegg: un bellissimo maniero trasformato in una residenza di lusso in tipico stile tirolese. Un’atmosfera di charme con una meravigliosa vista sulle montagne dove troverete piscina coperta, spa e suites adatte anche alle famiglie. Il castello si trova a pochi minuti dal centro di Merano e dal giardino botanico Trauttmansdorff, uno dei più belli d’Europa. I prezzi non sono proprio alla portata di tutti ma si può usufruire di offerte speciali in periodi meno affollati.

https://kidpass.it/dormire-casa-tradizionale-vacanza/

 

CastelBrando, in Veneto tra le colline del Prosecco

A Cison di Valmarino, in provincia di Treviso, nel cuore delle colline del Prosecco, tra Venezia e le Dolomiti, sorge CastelBrando, uno dei più raffinati esempi di riqualificazione del patrimonio storico-artistico italiano e uno dei più grandi castelli d’Europa. L’hotel di questo castello medievale e molto ampio e dispone di camere familiari e servizio di baby sitting. Dispone di grandi sale con decorazioni dal 16° al 18° secolo: si dorme in camere arredate con classico stile cinquecentesco e si fa colazione in quella del ‘700.

castel brando treviso castello dormire bambini cison valmarino

In Val di Chiana al Castello di Gargonza, Toscana

Al castello di Gargonza, in piena Toscana, il cellulare ha poco segnale e il televisore è sostituito da uno strategico caminetto: scaldante d’inverno e riposante d’estate. In questo borgo fortificato del ‘200 succede qualcosa di magico: si rompe con le abitudini di tutti i giorni. Si può passeggiare all’interno di un’unica cinta muraria, osservare le case di una volta ma non solo. Subito fuori le mura i piccoli e grandi ospiti possono tuffarsi in una piscina con tanto di pergola per un light lunch e i bambini possono raccogliere le verdure proprio come si faceva una volta. Inoltre possono partecipare a corsi di cucina insieme a mamma e papà o di affresco e pittura insieme ad altri piccoli nuovi amici.

castello di gargonza toscana bambini dormire famiglie

A Castello di Monterone nel perugino, Umbria

Conosciuto anche come castello Piceller, il castello di Monterone si trova a pochi chilometri da Perugia, nella via che originariamente la collegava a Roma. Si tratta di un castello medievale trasformato in una residenza d’epoca: 18 camere, dotate di tutti i comfort, ognuna con un nome che racconta una storia. Inoltre, se vi appassionano storia e leggende, sappiate che la struttura era parte integrante di una vicina chiesa e l’annesso convento insediamento dei Templari, e veniva utilizzata per alloggiare i servitori laici. Oggi qui si può ammirare il panorama dalle ampie terrazze, rilassarsi qualche ora nella biblioteca, approfittare della piscina scoperta con idromassaggio o farsi coccolare nella piccola ma accogliente area benessere.

castello di monterone umbria perugia bambini dormire famiglia

Al Castello di San Marco in Sicilia

E’ una principesca dimora di fine ‘600 con un accogliente alloggio per chi desidera rivivere le atmosfere del passato. Il castello di San Marco sorge in uno degli angoli più affascinanti della Sicilia orientale, tra la foce dell’Alcantara e la riserva naturale di Fiumefreddo. Immerso in un lussureggiante parco di quattro ettari, il castello è circondato da piccole dimore arredate in stile “Vecchia Sicilia”, tutte dotate di comfort e servizi, come l’area giochi per bambini, il campo da tennis ed una grandissima piscina. Tutto si trova in mezzo al parco che circonda il castello, fra palme e piante tropicali.

castello-di-san-marco sicilia orientale dormire bambini famiglia

 

Leggi anche l’articolo

Dormire in una casa tradizionale, dove in Italia