Tutte le info per programmare una vacanza all’estero con i figli allo scopo di imparare una lingua straniera, con la possibilità per grandi e piccoli di frequentare corsi su misura e di familiarizzare con una cultura diversa

Imparare una lingua straniera non è solo un investimento sul futuro dei propri figli, ma può diventare anche l’occasione per trascorrere un divertente soggiorno all’estero tutti insieme. Con i programmi di vacanza studio a misura di famiglia si soggiorna in strutture accoglienti e si frequentano corsi di lingua che rispondono alle esigenze di grandi e piccoli. E se i genitori non hanno voglia di stare in classe, possono approfittare dei momenti in cui i figli sono a scuola per scoprire un nuovo paese e fare pratica con la lingua.

Gli adulti possono scegliere tra corsi di lingua generale in gruppo o individuali, standard o intensivi, oppure business, per migliorare le competenze linguistiche legate al proprio settore professionale. I corsi per bambini e ragazzi, invece, sono suddivisi per fasce d’età: dai 3 ai 7 anni l’approccio ludico è prioritario, dagli 8 ai 12 anni l’accento è sulla capacità di relazionarsi con gli altri studenti attraverso attività che stimolano la conversazione, mentre dai 13 ai 17 anni le modalità di apprendimento sono incentrate sullo sviluppo delle conoscenze linguistiche in un contesto internazionale. Le ore trascorse in aula variano, sia per adulti che per ragazzi, in base ai programmi prescelti: in genere si va dalle 20 lezioni di 45 minuti a settimana, suddivise su cinque giorni, di un corso di lingua generale, alle 30 lezioni e oltre di un corso intensivo.

Viaggio, soggiorno e scelta della scuola all’estero possono essere organizzati in modo autonomo, ma la scelta migliore è quella di appoggiandosi ad agenzie specializzate in vacanze studio, che offrono una vasta gamma di corsi presso scuole selezionate con insegnanti certificati in numerosi paesi, per ognuno dei quali mettono a disposizione soluzioni su misura sia per i corsi che per la tipologia di alloggio. Inoltre, possono garantire il rilascio di certificati di frequenza e in alcuni casi anche lo svolgimento di esami che attestano il livello di conoscenza della lingua e che sono riconosciuti internazionalmente. La maggior parte dei tour operator specializzati offre corsi di lingua per ragazzi e adulti e possono organizzare un soggiorno per tutta la famiglia, come EF Education First, Master Studio e STS Vacanze Studio. Alcuni tour operator offrono anche programmi specifici per genitori e figli, come ESL soggiorni linguistici e International Know How, che propongono entrambi corsi di inglese, spagnolo, francese e tedesco per tutta la famiglia.

Quasi tutti i programmi di vacanza studio prevedono attività extra scolastiche, da fare nel pomeriggio, che vanno da quelle sportive (come nuoto, calcio e tennis) a quelle ricreative e di svago (come gare a quiz, giochi e feste), fino alla pratica di hobby (come disegno e ceramica). Nei weekend è sempre possibile partecipare a gite ed escursioni organizzate, a pagamento, per visitare città e attrazioni turistiche nei dintorni, che sono un’ottima occasione per trascorrere del tempo insieme con i figli e mettere in pratica la lingua appena appresa!