Le app didattiche per bambini possono aiutarvi anche a viaggiare… con la fantasia con le guide-gioco interattive per partire alla scoperta dell’Italia e del mondo!

Quando pianifichiamo un viaggio ci piace studiare assieme i Paesi e le città che andremo a visitare e cerchiamo di costruire itinerari che soddisfino le esigenze di tutti e quattro. Da qualche tempo abbiamo trovato una serie di app sviluppate da Art Stories che rendono questa preparazione più facile e piacevolissima per i ragazzi. In questo periodo, poi, in cui non possiamo viaggiare fisicamente, sta diventando anche uno splendido modo per viaggiare con l’infinita fantasia dei bambini.

Artstories, i creatori italiani delle guide con app didattiche

Art stories è una startup italiana che, attraverso una ricca serie di applicazioni, accompagna i bambini e gli adulti a scoprire la storia e i luoghi simbolo delle città, proponendo temi e itinerari di scoperta. Questo permette di usare le app a casa come un libro illustrato, per scoprire la storia e sul posto, come guide-gioco. Ma anche dopo la visita, per rivivere le emozioni provate.

Attraverso il gioco e l’interazione, i bambini familiarizzano con opere d’arte, monumenti, città e culture diverse. Imparano a guardare e a riconoscere elementi chiave, semplicemente giocando. Il tutto è impreziosito da immagini di ottima qualità che permettono di usare gli schermi per giocare, osservare, leggere e ascoltare, insomma per divertirsi e intanto acquisire sensibilità artistica e nozioni storiche.

Le app didattiche per scoprire le meraviglie dell’Italia e del mondo

Tra le numerose app che Art Stories ci offre e di cui vi diamo qui le recensioni, la nostra famiglia ama in modo particolare Wonders.

Wonders, l’app che esplora le meraviglie del mondo

Nell’app Wonders i bambini di età scolare possono diventare piccoli esploratori che, a bordo di un aeroplano monoposto, partono alla scoperta dei siti artistici e naturali più belli del mondo. Sullo schermo appare infatti un planisfero e alcuni puntatori definiscono le tappe, da seguire in un lungo viaggio che parte dall’Isola di Pasqua e i suoi Moai, raggiunge la vetta del Machu Picchu, visita il Palazzo d’Oro di Kyoto, la Grande Barriera Corallina in Australia, la Tour Eiffel a Parigi e la Statua della Libertà a New York… per atterrare a Stonehenge, Chichen Itza, Petra e altri luoghi meravigliosi del pianeta, conosciuti per la loro storia o per le loro bellezze naturalistiche.

guide gioco art stories app didattiche bambini viaggiare città

Art strories cities, l’app per scoprire le città del mondo

Con Art stories cities, invece, i bambini imparano a riconoscere le caratteristiche di singole città vicine e lontane: Venezia, San Francisco, Londra, Shanghai, Rio de Janeiro, Atene e Mosca.

In ogni città ci appare un evento speciale: a Venezia, l’acqua alta; a San Francisco, si prende un cable car per salire sulla collina; a Rio de Janeiro, si balla nella parata del Carnevale… E per ogni paese si colleziona un timbro sul proprio passaporto.

Inoltre i bambini più fantasiosi possono poi comporre una propria città ideale, definendo sfondi, scegliendo case, palazzi, vegetazione e mezzi di locomozione, per dare libero sfogo alla creatività.

guide gioco art stories app didattiche bambini viaggiare città wonder

 

Le app didattiche di Art Stories per scoprire Milano

App Art Stories Duomo, l’app per viaggiare nel tempo e nell’architettura di Milano

La app Art Stories Duomo è un racconto animato sulla cattedrale di Milano, attraverso la quale il centro storico milanese diventa veramente a misura di bambino. L’applicazione è una vera e propria guida che accompagna i più piccoli alla scoperta del Duomo di Milano, proponendo tre percorsi diversi di scoperta della cattedrale: un itinerario per chi è di corsa, per chi ha tempo, per chi ama le storie. Tutti e tre i percorsi sono progettati a misura di bambino, con illustrazioni originali, animazioni, giochi divertenti e narrazioni. Per i bambini sarà un vero e proprio viaggio nel tempo e nell’architettura: impareranno come sono avvenute le tappe di costruzione dell’edificio e rimarranno affascinati dai doccioni, dalle guglie e della Madonnina. Questa app offre inoltre uno sguardo dall’alto su Milano: i bambini potranno scoprire gli edifici più alti della città direttamente dal duomo e sempre dal punto più alto della cattedrale faranno amicizia con i doccioni e decoreranno le vetrate.

guide gioco art stories app didattiche bambini viaggiare città duomo di milano

Art stories Castello Sforzesco, l’app per giocare con duchi e principesse

Un castello medievale, una dinastia rinascimentale, con i suoi segreti e le sue storie di crudeltà, vanità e ambizione, un artista come Leonardo da Vinci… in questa app dedicata al Castello Sforzesco, ci sono tutti gli ingredienti per appassionare i bambini alla storia e all’arte. L’applicazione si presenta come una guida illustrata, che offre 3 percorsi differenti: uno breve, “per chi ha fretta”, uno completo ed un terzo “per chi ama le storie”, che parte dall’albero genealogico degli Sforza per raccontare le vicende dei vari membri della famiglia. In realtà proprio perché interamente illustrata e priva di fotografie, si presta ad una “lettura” da casa, pre-visita, più che ad una consultazione sul posto.

I punti di interesse del monumento possono essere esplorati in modo interattivo a partire dalla pianta del castello. I bambini scoprono così, attraverso tavole animate, il significato dell’aquila imperiale e del biscione sullo stemma degli Sforza, cosa Leonardo dipinse nella sala delle Asse, perché la scala ducale abbia gradini così bassi e cosa ci faccia un elefante a Milano. Il tutto raccontato dagli Sforza o da Leonardo da Vinci in persona. Infine alcune delle scene sono accompagnate da semplici giochi, interazioni e animazioni.

guide gioco art stories app didattiche bambini viaggiare città milano

Il mio diario di viaggio, l’app per pianificare o sognare un’avventura

Se poi siete dei viaggiatori incalliti allora questa app fa per voi, è infatti un utile strumento ricco di attività, suggerimenti e stimoli che educano all’esplorazione e all’osservazione, aiutando i giovani viaggiatori a guardarsi intorno con curiosità e ironia.

Viaggi lunghi e viaggi brevi, sotto casa o dall’altra parte del mondo: con Il Mio Diario di Viaggio anche una passeggiata vicino a casa diventa un’avventura.
Osserva, esplora, documenta: questa app accompagna il bambino e suggerisce attività diverse in diversi ambienti. Seguendo la traccia il bambino può documentare la sua esplorazione con foto, disegni, suoni e infine salvare il proprio diario di viaggio e ricordare così tutte le sue avventure!

Viaggiare per la nostra famiglia è un bisogno emotivo importante, i bambini e noi adulti adoriamo nutrire i nostri occhi con immagini di luoghi sconosciuti e trasformarli in ricordi.

 

Leggi anche l’articolo 

Giocare con le scienze grazie alle app didattiche